TUTTE PAZZE PER IL CIOCCOLATO!

CIOCCOLATO

Gli Aztechi lo chiamavano “il cibo degli Dei” e sin da quando i conquistatori spagnoli ritornarono in Europa portandolo con sé, il cioccolato è sempre stato considerato alla stregua di un tesoro.

2

Ma qual è il segreto del suo successo, cosa lo rende così seducente:?: Secondo me abbraccia significati materni di protezione, ma al tempo stesso impulsi atavici come la necessità di mordere e trarne soddisfazione.

Coinvolge sfere inconsce sensoriali molto forti: per questo quando si gusta un cioccolatino si ha l’impressione di staccare da tutto il resto:!:

La cioccolata   è  particolarmente vicina alle donne, che ne condividono la poliedricità,  siamo proprio noi gentil sesso a trarre maggior sostegno energetico e psicologico dal cioccolato, vivendolo come un vero e proprio tonificante dell’umore sia a livello individuale che sociale.

tutte-pazze-per-il-cioccolato

Ci sono vari tipi di consumatrici:

_ le ‘sportive’, che nel cioccolato ricercano una carica energetica gustosa e naturale e gli attribuiscono una funzione socializzante;

_ le ‘compensative’, che ricorrono al cioccolato per ricaricarsi psicologicamente e migliorare l’umore;

2016-09-20-19-00-23-335.jpg

_ le ‘ablative’, che vivono soprattutto l’aspetto del piacere e della socializzazione legato al cioccolato, e per gli stessi motivi amano regalarlo (una dritta: le scatole a tubo sono meno formali e più scherzose!)

_ le ‘passionali’, cioè le donne che vivono un rapporto individuale e quasi amoroso con il cioccolato, e se lo concedono come un piccolo momento privato di grande soddisfazione.

Il cioccolato insomma può essere vissuto secondo la prospettiva più vicina al proprio carattere e modo di essere.

chocolate with ingredients-cioccolato e ingredienti

Sia che siate frenetiche sportive o simpatiche ablative, l’importante è dare al cioccolato un valore aggiunto emozionale ecco spiegato anche l’altro segreto della cioccolata:

non sa solamente indurre piacere, ma riesce persino a protrarlo, facendo perdurare benessere e soddisfazione.

Quanti sono gli amanti che possono rivendicare un simile primato? 😀

Antonella Evangelisti

5

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.