Giornata internazionale contro la violenza sulle donne!

3.jpg

Oggi si celebra la โ€˜Giornata internazionale contro la violenza sulle donneโ€™.

รˆ stata lโ€™Assemblea Generale delle Nazioni Unite a scegliere questa data come momento di riflessione sul dramma della violenza subita da parte di tantissime donne, tra le mura domestiche e non ๐Ÿ™

4.jpg

La violenza maschile sulle donne non รจ un fatto privato, ma รจ un fenomeno praticamente quotidiano della nostra societร , una donna su tre in Italia รจ vittima di violenze fisiche, psicologiche e sessuali.

Sono piรน di sei milioni le donne che hanno subito violenza nellโ€™ arco della loro vita. Dallโ€™ inizio del 2016 in Italia sono state uccise 93 donne.

1.jpg

Le violenze, fisiche e psicologiche, avvengono ovunque: negli uffici, nelle scuole, per strada, negli ospedali, di persona, attraverso internet o altri mezzi di comunicazione. Nella maggior parte dei casi avvengono nellโ€™ ambiente domestico, e gli autori sono familiari o conoscenti.

Ogni anno i centri antiviolenza offrono supporto e assistenza a piรน di 16mila donne. Molti di questi centri rischiano la chiusura per ragioni burocratiche, legate alla revoca degli spazi a loro assegnati, e a causa dei tagli alle risorse.

5.jpg

La libertร  delle donne รจ sempre piรน sotto attacco, qualsiasi scelta รจ continuamente giudicata e ostacolata, e allโ€™ aumento delle morti non corrisponde una presa di coscienza delle istituzioni e della societร  che anzi continua a colpevolizzarci ๐Ÿ™

FB_IMG_1479988239747.jpg

Siamo tutte in attesa che lo Stato faccia la sua parte, nel frattempo tutti noiย possiamo impegnarci, da adesso, a mettere in discussione la nostra educazione sentimentale, sradicando pregiudizi e odiose posizioni faziose, educando diversamente i nostri figli, emancipandoli da una cultura maschilista atavica.

12.jpg

La Fondazione ONLUS DOPPIA DIFESA, ย si propone di aiutare, le donneย che hanno subito discriminazioni, violenze e abusi e non hanno il coraggio, o le capacitร , di intraprendere un percorso di denuncia, perchรฉ vivono nel piรน totale isolamento ideologico e sociale, nel silenzio e nellโ€™ indifferenza generali che portano, assai spesso, a non essere per nulla consapevoli del proprio status di vittime.

11.jpg

DOPPIA DIFESA svolge la sua attivitร  su un duplice binario, psicologico e giuridico, perchรฉ la violenza contro le donne รจ una conseguenza delle discriminazioni di cui sono vittime, in casa e sul posto di lavoro: potrร  essere sconfitta soltanto quando uomini e donne saranno realmente uguali, con i medesimi diritti, i medesimi doveri, le medesime possibilitร .

โ€œLA NOSTRAย VITA NON รˆ UN GIOCOโ€

Antonella Evangelisti

ย 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.