1ยฐ GIORNO DI SCUOLA ๐ŸŽ’ Mamme siete cariche?

 

Mamme siete pronte e cariche?

Eccoci al primo giorno di scuola… Le giornate si cominciano ad accorciare, la spiaggia resta un ricordo e lโ€™aria al mattino si fa frizzante: il momento รจ arrivato, si ricomincia. Gli zaini e gli astucciย  sono pronti, pieni di quaderni, penne, matite colorate, tanti buoni propositi e un poโ€™ di agitazione da primo giorno di scuola. Perchรฉ, che sia il primo giorno per davvero o solo lโ€™ennesimo, quel nodo allo stomaco lรฌ che sa di paura, ansia, ma, se si scava un poโ€™, anche di allegria, curiositร  e voglia di ricominciare, lo abbiamo avuto tutti (e, se ci pensiamo, lo riusciamo a sentire ancora, vero?). Cโ€™รจ suspense nellโ€™ aria, qualcuna si lascia scappare una lacrima, รจ il sogno di una vita, si sente dire da lontanoโ€ฆ

scuola3.jpg

Tutte le mamme sono diverse, alcune, in questo momento, con il labbrino tremolante ripercorrono tutta la vita del loro bambino dalla nascita a oggi per potersi rassegnare alla tirannia del tempo e affermare โ€œquanto sei cresciuto in fretta ammammaโ€; altre timorose, si stanno domandando se il loro bambino ce la farร , se le maestre saranno in grado di capire le sue necessitร , se riuscirร  a integrarsi… Infine, ultime ma non meno importanti, ci sono le mamme che giร  immaginano la colazione al bar davanti alla scuola dopo aver lasciato la prole…

scuola2.jpg

Di una sola cosa sono certa ๐Ÿ™‚

Qualsiasi tipo di mamma tu sia, non sarai sfuggita al supplizio delle “etichettine”ย Perchรฉ รจ indispensabile che tutti gli oggetti scolastici dei nostri ragazzi vengano meticolosamente contrassegnati con i loro nomi ย secondo un dettagliato disegno massonico delle lobby delle etichettine, affinchรฉ non si perdano o non vengano scambiati…

scuola

Tra oggi e domani le nostre giornate cambieranno: ti alzerai presto, li sveglierai comunicando loro che si รจ giร  in ritardo falsando di almeno trenta minuti lโ€™ora, ripeterai 10 volte โ€œdai alzatiโ€, ripeterai 15 volte โ€œdai finisci la colazioneโ€, ripeterai 20 volte โ€œdai vestitiโ€, li caricherai in macchina ancora semi addormentati e li lascerai davanti alla scuola salutando con un grosso sorriso…

scuola 5.jpg

E quando ti ritroverai a casa davanti alla tv, ย in una pace che non ricordavi, ti ci vorranno almeno dieci minuti per accorgerti che stai guardando dei cartoni animati o un programma per ragazziย ๐Ÿ˜•

lavoro.jpg

Noi mamme imperfette ma imperterriteย ๐Ÿ˜‚

Antonella

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: