ROMA JAZZ FESTIVAL 2017

pexels-photo-417456.jpeg
Imperdibile anteprima di Roma Jazz Festival con due artisti che non hanno bisogno di tante presentazioni: Diana Krall e Stefano Bollani 😉

 Il 41mo ROMA JAZZ FESTIVAL partirà ufficialmente il prossimo 5 novembre, con l’atteso concerto di CHICK COREA / STEVE GADD SEXTET. Ma per il pubblico di jazzofili che da anni segue questa storica manifestazione, ci sono due anteprime di grandissimo livello.

DIANA KRALL (13 ottobre) e STEFANO BOLLANI (15 ottobre) sono artisti che non hanno bisogno di tante presentazioni. La prima è una delle “Femmes Fatales” del jazz internazionale, pianista e cantante di straordinarie capacità, unite ad un fascino assoluto. Il secondo è il pianista italiano più rispettato, ricercato, poliedrico che vantiamo da molti anni a questa parte. Concertista sopraffino, estroverso e geniale, si presenterà in “solo”.

musica-1014x487

Il ROMA JAZZ FESTIVAL 2017, in programma al Parco della Musica ed altri luoghi della città, si svolgerà dal 5 al 30 novembre.

Fra i concerti in arrivo al Parco della Musica, nel cartellone della rassegna: SIMONA MOLINARI QUARTET Feat. MAURO OTTOLINI “LOVING ELLA”, MULATU ASTATKE & STEP AHEAD BAND, ADAM BEN EZRA, LYDIAN SOUND ORCHESTRA Guest star JEREMY PELT ““TO BE OR NOT TO BOP” per ricordare Dizzy Gillespie, il progetto MONK BY FOUR BY MONK, OMAR SOSA & SECKOU KEITA “TRASPARENT WATER”, FABRIZIO BOSSO SPIRITUAL TRIO Feat. VALTER RICCI, TINO TRACANNA “Double Cut”, CORY HENRY & THE FUNK APOSTLES, il tributo a John Coltrane di FRANCESCO BEARZATTI / ROBERTO GATTO / BENJAMIN MOUSSAY, la NEW TALENTS JAZZ ORCHESTRA DIRETTA DA MARIO CORVINI E IL CORO DEL CONSERVATORIO DI SANTA CECILIA CONDOTTO DA CARLA MARCOTUTTI in “DUKE ELLINGTON’S SACRED CONCERT”.

pexels-photo-164934.jpeg

Tutte le prevendite per questi concerti sono già aperte e sono raggiungibili dal sito www.romajazzfestival.it  o da quello del Parco della Musica www.auditorium.com.

E che jazz sia!!!

 BlogRomaisLove

Per informazioni: Tel. 06-80241281

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.