Break the tango al Teatro Olimpico!

768x432_BtT1600x900-20161209-mkr

Dopo aver conquistato il pubblico di mezza Europa arriva finalmente in Italia lo spettacolo di danza che unisce le due danze regine dei sobborghi: il Tango e la Break Dance. In scena dal 20 Mar 2018 al 25 Mar 2018

Due danze che nascono entrambe dai sobborghi più profondi, dalla strada, dal cuore più pulsante e misterioso delle città. Origine comune e distanza siderale apparentemente quella del tango e della break dance.

Unire queste due anime è una sfida improbabile che German Cornejo, uno dei massimi esponenti del tango mondiale, ha inseguito per anni con casting in tutto il mondo e con una ricerca musicale e coreografica quasi maniacale. Il risultato sta conquistando l’Europa, è Break The Tango.

_DSC2347.jpg

Rompere le regole, rendere i confini fluidi, unire stili diversi, Break The Tango è qualcosa di più di un semplice spettacolo di danza, è un crocevia, un appuntamento con l’inaspettato, una sfida, uno show che mixa due mondi apparentemente distantissimi: il miglior tango acrobatico con la break dance, in un incontro/scontro dai risultati straordinari e imprevedibili.

_DSC2885.jpg

Sul palco ogni sera una spettacolare sfida tra balli dei sobborghi: da una parte la spericolata e sensuale eleganza del tango acrobatico, rappresentata ai suoi massimi livelli da artisti come il campione del mondo German Cornejo (peraltro creatore, direttore artistico e uno dei due coreografi dello spettacolo), Gisela Galeassi, Ezequiel Lopez e Camila Alegre – dall’altra i ballerini di break, alcune delle più splendenti eccellenze nel campo provenienti da tutto il mondo – tra cui l’italianissimo Jonathan Anzalone.

bb8bd-d1970-80a15-9a514-4951e-4d4f8-df-break-the-tango36.jpg

Ma Break The Tango non è solo danza. L’altra grande protagonista è la musica. Un viaggio anch’esso che incontra e reinterpreta panorami lontani. Si va dall’electro tango, ai grandi classici della tradizione argentina fino alla musica pop di Adele, Beyoncé, Shakira, Cranberries. A farne rivivere la magia ogni sera una band live, composta da 4 elementi: piano, chitarra, bandoneon e batteria. Regina indiscussa della formazione, la cantante, Gisela Lepio, una voce potente e insieme raffinata, capace di inseguire e suscitare le emozioni più diverse.

0222c-edeab-96213-3215d-1e6ba-5fe50-58-break-the-tango35.jpg

Il Cast _ Primi ballerini: German Cornejo e Gisela Galeassi

Ballerini: Nicolas Schell, Noelia Pizzo, Ezequiel Lopez, Camila Alegre, Edgar Luizaga, Pamela Pucheta, Martina Waldman, Josè Fernandez, Mariano Balois, Micaela Sina

Ballerini di Break Dance: Henry Monsanto, Jonathan Anzalone, “Hill” Gil Adan Hernandez Candelas, “Issue” Kwangsuk Park, Bboy Cho Joo Hyosung, Bboy Dol Jinhyoung Park.

Direttore Musicale: Ovidio Velazquez

Cantante: Gisela Lepio

Piano: Ovidio Velazquez

Chitarra/Voce: Luciano Bassi

Bandoneon: Clemente Carrascal

Batteria: Jerónimo Izarrualde

La scenografia suggestiva, crea un’atmosfera a tratti surreale che lascia tutto lo spazio alla danza, portata in scena con forza e audacia 😉

Laura

c700x420.jpg

INFORMAZIONI E BIGLIETTI

Roma, Teatro Olimpico – dal 20 al 25 marzo 2018

Repliche serali ore 21:00, pomeridiane ore 18:00

POLTRONISSIMA S                         € 45,00 + € 7,00 prev
POLTRONISSIMA                            € 35,00 + € 5,00 prev
POLTRONA NUMERATA               € 30,00 + € 4,50 prev
I BALCONATA NUMERATA          € 30,00 + € 4,50 prev
GALLERIA NUMERATA                 € 25,00 + € 4,00 prev

Sono attive riduzioni speciali per gruppi e scuole.

Teatro Olimpico
Piazza Gentile da Fabriano, 1
www.teatroolimpico.it www.filarmonicaromana.org

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...