Buon 1° maggio 2018

papaveri Lavoro: fra memoria e dignità!

Assistiamo da tempo ad un fenomeno assai poco piacevole: c’è chi il lavoro non lo trova, chi ha smesso perfino di cercarlo e chi invece avendolo, è costretto a ritmi e tirate sempre più asfissianti con contratti sempre più fantasiosi. C’è perfino chi ha parlato in questi anni, non a torto, di nuovi schiavi.

Una volta per queste cose si parlava di diritto al lavoro e sfruttamento…

Auguri-buon-1-maggio-2017-740x342.jpgIl sogno che le nuove tecnologie rendessero praticabile il “lavorare meno, lavorare tutti” è per ora svanito nel nulla.

E’ per questa ragione che ci sentiamo di augurare a tutti quelli che un lavoro ce l’hanno e a quelli che lo cercano disperatamente, buon 1° maggio 2018.

BlogRomaisLove

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: