Il Palio dei Borgia a Nepi – ultimo week-end!

porchetta1.jpg
La sagra dei Borgia a Nepi!

Una festa lunga tredici giorni con dame, cavalieri, musici e arcieri. Quello che va in scena ogni anno a Nepi non è un semplice Palio, ma un viaggio all’indietro nel tempo per rievocare le nobili radici della “città dell’acqua” in provincia di Viterbo tra cortei storici, rievocazioni, giochi rinascimentali e cene nelle caratteristiche taverne. Giunto alla 23esima edizione, il Palio dei Borgia tornerà ad accendere dal 26 maggio al 17 giugno la rivalità fra le quattro Contrade – Santa Croce, San Biagio, Santa Maria e La Rocca – attraverso un sapiente mix di storia, leggenda, gastronomia e intrattenimento. Nepi tornerà così a rivivere i principali episodi della sua storia, un periodo glorioso che sarà ripercorso in tutto il centro storico, da Porta Nica a Porta Romana, dalla Cattedrale alla Piazza principale, fino ovviamente al Rocca dei Borgia.

palio dei borgia1.jpg

 

Divertimento e gastronomia del territorio!

salame cotto

Grande spazio sarà dato anche alla gastronomia del territorio: l’1, 2, 3, 8, 9, 10, 15, 16 e 17 giugno   le taverne e le osterie delle quattro Contrade saranno aperte e pronte a servire i piatti tipici della cucina locale. Ad attendere gli amanti della buona cucina saranno piatti unici e genuini come il salame cotto (che da poche settimane ha ottenuto la Denominazione Comunale di origine) e la scapicollata, l’acquacotta di verdure e gli spuntafusi (un particolare tipo di pasta con acqua e farina) con ragù di carne, e ancora l’agnello alla cacciatora o il maialino a porchetta, fino ai dolci e ai vini della Tuscia. 

sagra-della-porchetta.jpg

La manifestazione vivrà i suoi momenti culminanti a partire da domenica 10 giugno con le gare degli arcieri, con la sommossa popolare del 15 e con la Giostra dei cavalieri che, sabato 16 giugno, decreterà il vincitore del Palio. E ci sarà spazio anche, il 12 e il 13 giugno, per lo spettacolo teatrale “La Tempesta” di Shakespeare curato dall’Accademia di Belle Arti di Roma, per la presentazione del libro “La famiglia Borgia: una storia di segreti ed enigmi” (9 giugno) e per il concerto d’archi del 16, mentre domenica 17 giugno lo spettacolare corteo storico di chiusura darà a tutti l’appuntamento al prossimo anno.

Palio dei borgia NEPI

Il Palio dei Borgia costituirà anche una buona occasione per scoprire una delle cittadine più suggestive di tutto il Lazio, che sorge tra torrenti e fonti di acque minerali, circondata dalle “forre”, affascinanti gole di millenaria erosione. Un luogo dal fascino magico che conserva dei veri e propri tesori come il Forte dei Borgia, il pittoresco acquedotto, il Duomo con le sue 5 navate e la piazza comunale con l’omonimo palazzo progettato da Antonio da Sangallo il Giovane; senza dimenticare il Museo Civico, la Chiesa di San Tolomeo e le Catacombe di Santa Savinilla, uno dei complessi funerari sotterranei più importanti dell’Italia Centrale.

sagradeiborgia.jpg

Francesca Zanetti

Info: Data – 26 maggio / 17 giugno _ Località – Nepi (Viterbo)

info@fuoriporta.org
www.fuoriporta.org
https://www.facebook.com/fuoriportaweb

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.