Maturità 2018 – Sopravvivere è possibile…💪

scuola2.jpg

«L’uomo deve aspettare con pazienza il suo momento di uscire dal mondo, come aspetta il momento per entrarci. Maturità è tutto. Andiamo, via!» King Lear, atto V, scena II

 Ci sono scene che bene o male si ripetono sempre uguali, anche se cambiano gli anni, le pettinature e i vestiti… E poi ci saranno le scene che avranno noi come protagonisti.

Dopo 13 anni di scuola Valerio è arrivato al punto: la maturità… Ha 19 anni, Valerio e anagraficamente è maturo, la carta di identità lo afferma: quel diciannovenne ha il diritto di guidare, votare, andarsene di casa (se vuole). Rimane un rito di passaggio tutto italiano: l’esame di maturità 😱

scuola1.jpg

 Devo ammetterlo: rispetto a quando l’ho sostenuto io… oggi l’esame di Maturità è molto più difficile. Più scritti…✏️ il colloquio multidisciplinare, e poi questo infernale meccanismo dei crediti 😦
Ma è meglio adattarsi, anche perché nei prossimi anni la faccenda dovrebbe peggiorare, con l’aggiunta della prova Invalsi…  Ancora ricordo quell’ orrenda sensazione di vuoto, le ginocchia che cedono, i 40 gradi nell’ aula…

Ho pensato di raccogliere i consigli pratici più utili per mio figlio  e gli studenti in genere, soprattutto per quanto riguarda l’aspetto emotivo… tenendo conto di un dato: quel che fa più paura è il colloquio… a seguire, la prima prova scritta. L’obiettivo è arrivare, non dico rilassati, ma almeno consapevoli. E rinunciare alla frenetica ricerca delle tracce del tema: impossibile trovare quelle vere 😉

IMG_20180531_150329.jpg
Consigli pratici per affrontare al meglio l’esame:

1. Sfruttare al massimo il tempo che resta, organizzando lo studio. Fondamentale una tabella di marcia, divisa in tappe, con un orario di lavoro giornaliero che preveda l’alternanza tra materie pesanti e leggere.

2. Scegliere una tesina originale. La tesina è un biglietto da visita, fondamentale per rompere il ghiaccio. Meglio non scegliere un classico come la Seconda guerra mondiale. Una volta individuato l’argomento, farsi una mappa concettuale per collegare le materie.

3. Evitare come la peste il copia/incolla. Ai miei tempi c’era il Bignami, ora il ctrl+c/ctrl+v: uguale. I prof non sono scemi, vi beccano sicuro 😊

4. Non arrampicatevi sugli specchi: può essere controproducente, rischiate in infilarvi in un vicolo cieco. Meglio lasciar perdere.

esame-maturita.jpg

5. No a sonniferi o tranquillanti. Sono pericolosi. Aiutatevi con lo yoga, con esercizi di respirazione che vi aiutino a ritrovare la calma persa. Al massimo, provate con l’omeopatia.

6. No anche a troppi caffè e al junk… L’alimentazione è importante, quando ci si prepara a un esame. Chi sbaglia rischia di trovarsi appesantito, poco concentrato, di pessimo umore.

7. Sì allo studio di gruppo, magari non per tutta la giornata ma sicuramente per qualche ora. L’unione fa la forza. Meglio evitare i compagni più casinisti e organizzare un gruppetto piccolo, meglio ancora se si coinvolge un secchione.

scuola

8. Non chiudersi nello studio e basta. Non ci si può legare alla sedia e rimanerci fino all’esame. Ogni tanto bisogna interrompere: andare a prendere un gelato, giocare a calcetto, vedere un film. Coccolarsi è fondamentale. Altrimenti si rischia di andare nel pallone.

9. Un po’ d’ansia fa bene: aiuta la concentrazione, regala energia. L’importante è gestirla, altrimenti rischia di paralizzarvi.

10. E la notte prima degli esami? Meglio non studiare e dedicarsi a qualcosa di più rilassante💪

AntonellaLa maturità è possedersi, avere accettato il compito che è la propria vita, ed essere pronti ad affrontare il reale con le antenne giuste, per andare a caccia delle uniche tre cose che rendono la vita piena e felice, anche se faticosa: il bene, la verità, la bellezza. Caro Valerio «Maturità è tutto, andiamo via». O meglio andiamo dentro, all’esame. Alla vita! Tanto gli esami non finiscono maiiii 😉

Antonella
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...