“Venezia sposa il mare” Inaugurazione del restauro della fontana⛲️

 

41803373_10156613900901506_3561432614654967808_n.jpg

Il nuovo mecenatismo sposa la brand identity, con il grande salvataggio di uno straordinario capolavoro romano, come il restauro della fontana: “Venezia sposa il mare” ,  finanziato da Rigoni di Asiago.

L’industria privata diventa sempre più protagonista della scena culturale, in prima linea anche quando si tratta di salvare il patrimonio artistico già esistente, messo in pericolo dal passare del tempo e da amministrazioni sempre più a corto di fondi.

Il 13 settembre 2018, il Polo Museale del Lazio diretto da Edith Gabrielli ha presentato
al Museo Nazionale del Palazzo di Venezia diretto da Sonia Martone, il restauro della fontana “Venezia sposa il mare” .

La fontana, opera del 1730 di Carlo Monaldi, è collocata al centro del giardino di Palazzo Venezia. Gli fu commissionata dall’allora Ambasciatore della Repubblica Veneta Barbon Morosini.

La fontana è formata da una grande vasca con il bordo raso terra, fiancheggiata da un corridoio con due lunghi sedili in pietra interrotti da quattro puttini che sostengono gli stemmi dei territori d’oltremare conquistati da Venezia: Cipro, Dalmazia, Morea e Candia.  I putti in pietra vennero aggiunti solo nel 1930.

Nella vasca numerosi pesci fanno zampillare getti d’acqua; al centro, su una doppia conchiglia sostenuta da tre tritoni, una statua raffigurante Venezia, con il corno dogale sul capo, in atto di gettare l’anello nuziale per lo sposalizio del mare.

Ai suoi piedi, da una parte il leone alato di S. Marco con un libro aperto, dall’altra un puttino che svolge un rotolo con una iscrizione in latino per ricordare che la fontana fu costruita non solo a godimento degli abitanti del palazzo, ma anche dei vicini e che la deviazione dell’Acqua Vergine da piazza di Trevi fu dovuta alla generosità dei Pontefici Alessandro VIII Ottoboni e Benedetto XIII Orsini.

Lo sponsor del restauro è Rigoni di Asiago, un gruppo italiano che ha rivolto la propria produzione alla sostenibilità con una particolare attenzione al biologico e al rispetto dell’ambiente, ma è anche particolarmente attivo in ambito sociale e culturale.

41747594_10156613900916506_2173859548970876928_n.jpg
“La natura nel cuore di Roma” è la frase identificativa del progetto, non solo una sponsorizzazione, ma una vera e propria operazione culturale che lega i temi propri della politica imprenditoriale di Rigoni al più ampio progetto di sviluppo di Palazzo Venezia.

Per chi attraversa il giardino, la fontana rappresenta un perno compositivo, visibile da tutti gli ingressi, un punto di attrazione che accoglie durante il giorno centinaia di visitatori e per molti significa una sosta, un momento inaspettato di pace che si presenta nel cuore più caotico della città ❤

“Il restauro della fontana”, spiega Sonia Martone, Direttrice di Palazzo Venezia, che ha seguito direttamente i lavori, “si inserisce in un progetto ampio e articolato elaborato sulla base di un “cantiere della conoscenza” che si avvale di un rilievo approfondito.

L’intervento è durato sette mesi e si è articolato in diversi stati di avanzamento. Nel corso dei lavori si è voluto mantenere il filo diretto con la cittadinanza e con i turisti raccontando e rendendo visibili le operazioni sia in sito che attraverso una webcam, pubblicata in tempo reale sulla piattaforma web skylinewebcams.com in una pagina creata appositamente.

Concordemente allo sponsor è stato concepito un cantiere aperto che ha permesso di apprezzare la progressione delle fasi lavorative e sono state organizzate visite guidate di approfondimento e divulgazione.

rigoni.JPG

Cosa aggiungere… Noi romani tutti, siamo straordinariamente felici per il vostro contribuito a questo stupendo restauro 🙂 Grazie Rigoni di Asiago con il ❤

Antonella

blogromaislove1

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...