“Mal che vada ci innamoriamo” di Maryg Baccaglini♀️

church-of-the-king-635797-unsplashEd eccoti… eccoci 🙂 Una generazione di donne che passano qualche tempo ad aspettare in una torre un prode eroe che le salvi da un destino funesto, per poi decidere che il tempo è scaduto.

Che la loro storia è scaduta. “E poi?”

E poi prenderai una spada, infilerai l’armatura e lascerai il vestito di crinoline abbandonato sulla sedia, che non ti serve, non ti è servito mai, ucciderai il drago, che se muore il drago muoiono tutti i draghi che c’erano dentro e fuori di te, e sapere di avercela fatta, di aver ucciso il tuo più acerrimo nemico, ti darà una forza pazzesca.

Monterai in sella a un cavallo e imparerai come si tengono le briglie, che a tenerti al cavaliere hai avuto tutta la vita, ora bisogna imparare a direzionarlo, il cavallo 🙂  Maryg Baccaglini

rospoSiamo tutte figlie di uno scrittore ubriaco, dopotutto… Ti vedo che mi guardi con aria spaesata, come a dirmi “E adesso?” 

Davanti agli stravolgimenti della vita ti fai prendere dal panico, ma dura tutto poco, una frazione di secondo e poi accogli la novità con entusiasmo. E adesso vivrai ancora un po’ sulla scia della possibilità, ti darai tempo per sognare ancora un Principe che si arrampichi sulla torre più alta del castello.

nathan-dumlao-505054-unsplash.jpgPoi arriverà un giorno in cui capirai che non arriverà nessuno.

T’accamperai da qualche parte, dove non ha importanza, monterai una tenda e ti addormenterai da sola.  Proverai la strana sensazione di dormire da sola in un giaciglio che ti sembrerà troppo grande, ma non temere, durerà solo una notte.

Quella seguente ringrazierai per avere a disposizione tanto spazio e nessuno con cui condividerlo, nessuno che ti viene addosso interrompendo i tuoi sogni, nessuno che parla, nessuno che russa, nessuno che ti farà venire caldo.

antonella6Supererai l’inutile paura del buio e dei rumori e capirai che se hai sconfitto il drago, che saranno delle cicale che cantano all’ unisono?

“E poi?”

E poi succederà …La vita intendo… Succederà. Ti innamorerai. Ti ferirà. O lo ferirai tu. E passerai gli anni a cercare di non essere ferita e se sarai una brava persona ti impegnerai a non ferire a tua volta.

186558871-1024x1024.jpg

Hai ucciso il drago, che sarà mai un cuore? Ma se sarai cresciuta bene, saprai che il vero potere è la possibilità di uccidere un cuore, ma non farlo. Pagherai le bollette. A volte da sola, altre a metà. Cucinerai.

A volte da sola. Altre per qualcuno. Dormirai. A volte da sola. Altre con qualcuno. Ti emozionerai. Viaggerai. Piangerai. Avrai una vita normale a volte, stupefacente altre disastrosa a fasi alterne. Mediocre, dio non voglia. Bellissima, se t’impegnerai 🙂

Ma il punto è questo: che vivrai. Per te stessa e non nell’ attesa… Per te stessa e non per trovare un Principe.

108316532-1024x1024.jpgCon te come protagonista e non con te come comparsa. Perché nella favole le principesse sono così completamente inette… Sarai la protagonista assoluta di un’opera di un tizio ubriaco.

Dimmi se puoi essere più fortunata di così. “Siamo davvero fortunate”, mi rispondi.  

Siamo tutte protagoniste… Non comparse 😉

Antonella

blogromaislove1

Mal che vada ci innamoriamo _ Mary G. Baccaglini
Editore: Garzanti Libri

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...