Le maglie dei campioni del calcio all’asta per le mamme rifugiate!

 fotosociale2.jpg

L’iniziativa di beneficenza, organizzata dalla casa editrice “Il Cigno GG Edizioni” per i suoi 50 anni di attività, si terrà il prossimo 6 novembre nei Musei di San Salvatore in Lauro a Roma 😉

Il calcio scende in campo per le ragazze madri rifugiate. In occasione dell’asta di beneficenza promossa dalla casa editrice “Il Cigno GG Edizioni” per i suoi 50 anni di attività, verranno battute da Christie’s le maglie autografate dei campioni della Roma Totti, De Rossi, Florenzi e Džeko.

unnamed.jpg

L’appuntamento è il prossimo 6 novembre, alle ore 20, nei Musei di San Salvatore in Lauro a Roma. La serata, in cui verranno messe all’asta anche decide di opere di grandi artisti tra cui Arnaldo Pomodoro e Giacomo Manzù, sarà presentata dall’ambasciatrice Unesco Francesca Merloni e dall’attore e regista Gianmarco Tognazzi.

Il ricavato della serata verrà devoluto interamente al progetto “Ragazze madri, cuciamo loro un futuro” promosso da “Alliance for African Assistance”, associazione impegnata tra Italia, Stati Uniti, Regno Unito e Uganda nel fornire assistenza a rifugiati, sfollati, immigrati, richiedenti asilo, vittime di torture e della guerra, donne in difficoltà, bambini e tutti coloro che soffrono di disagio economico. Ragazze madri arrivate in Italia da Senegal, Niger, Nigeria, Mali, Pakistan e Afghanistan, che fanno fatica a trovare un lavoro e a mantenere se stesse e i loro figli, potranno così frequentare un corso professionalizzante di taglio e cucito per diventare sarte.

AS_Roma_4_Inter_Milan_0_Stadio_Olimpico.jpg

“Vogliamo aiutare soprattutto le ragazze madri in difficoltà, che hanno il diritto di far crescere i propri figli in un contesto socio-economico meno precario e problematico”, spiega Lorenzo Zichichi, presidente della casa editrice “Il Cigno GG Edizioni”, fondata nel 1968 come stamperia d’arte per edizioni di pregio e impegnata nella promozione di mostre d’arte ed eventi artistico-culturali in diverse città del mondo.

“Ci ripromettiamo di aiutare un numero considerevole di donne, grazie anche alla generosità dei nostri amici, che sono gli artisti, gli autori, i collezionisti, i clienti, i fornitori che sostengono e frequentano la nostra Casa Editrice. Il futuro dell’Italia – continua il presidente – è nelle prossime generazioni ed è anche nostro compito permettere che i giovani meno fortunati possano avere la dignità che solo il lavoro può dare”.

FOTO_ROMA
Di seguito la lista degli artisti: AES+F, Afro, Costanza Alvarez De Castro, Alberto Biasi, Tahar Ben Jelloun, Agostino Bonalumi, Gregorio Botta, Alex Caminiti, Bruno Caruso, Massimo Catalani, Bruno Ceccobelli, Ottavio Celestino, Antonio Corpora, Lucia Crisci, Ettore de Conciliis, Agostino De Romanis, Mirandolina Di Pitrantonio, Pietro Dorazio, Veronica Gaido, Natalia Gambino, Carlo Gavazzeni Ricordi, Alessandra Giovannoni, Emilio Greco, Carin Grudda, Pietro Guccione, Nedda Guidi, Giuseppe Imperato, Hans Hartung, Fathi Hassan, Claudio Koporossy, Ernesto Lamagna, Loris Liberatori, Paola Lo Sciuto, Giacomo Manzù, Carlo Maria Mariani, Umberto Mariani, Umberto Mastroianni, Marino Marini, Matta, Francesco Messina, Igor Mitoraj, Riccardo Monachesi, Thomas Mustaki, Mimmo Paladino, Alice Paltrinieri, Giada Paolini, Cristiano Pintaldi, Pizzi Cannella, Fabrizio Plessi, Arnaldo Pomodoro, Jorrit Tornquist, Giuliano Vangi, Emilio Vedova ed Ortensio Zecchino.

Hanno contribuito all’iniziativa anche alcune maison della moda internazionale come Tod’s, Tory Burch, Vionnet e Olympia Le Ta, che hanno messo a disposizione preziose borse femminili. L’albergo Hotel Villa Flori, sul lago di Como, ha invece donato un soggiorno per due persone.

Laura

blogromaislove1

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...