MOBIDIC

42157416_1862047853886615_5722020302364344320_n.jpg

MOBIDIC di Karl Weigel, con Massimo De Rossi e Roberta Anna, scene di Gianluca Amodio costumi Geraldine Gelin musiche a cura di Angela Sinckler, regia di Massimo De Rossi, assistente alla regia Rita Tersigni scenografa assistente Giulia Romolini
organizzazione Fulvio Ardone. Produzione Fondamenta srl di Francesco del Monaco e Cristiano Piscitelli

MOBIDIC รจ un testo di straordinaria poesia e bellezza di un giovane autore di cinema e di teatro (appena trentenne italo tedesco-americano) in grado di costruire dialoghi memorabili per una commedia lieve e avvincente, carica di suspense e con un finale del tutto inatteso. Il testo scorre piacevole e leggero sulle due vie del dramma e della commedia e conquista per la struttura cinematografica della trama e la veritร  dei bellissimi dialoghi. S’ispira vagamente al genere Film Noir, per quanto riguarda il ritmo narrativo e l’ambientazione, mentre la “storia” trae origine da un fatto di cronaca realmente accaduto.

44815425_554154658403700_4571733919107383296_n

MOBIDIC รจ una commedia che si svolge per un’intera notte all’interno di un Cafe Theater, sul tipo di quelli americani (Food and Drinks), dove si ascolta in prevalenza musica. Tutta la storia รจ incentrata sul rapporto di complicitร  e di amicizia che s’instaura tra la giovanissima cassiera del teatro e il misterioso e smemorato individuo detto “Il Professore”. รˆ una commedia costruita sul filo ininterrotto della suspence, (il Professore รจ ricercato dalla polizia) ma anche della costante ironia, della comicitร  assurda.

22405650_10214520061985300_5460705958503074820_n.jpg

Il Cafe Theatre con la sua musica (Jazz-Soul) le sue luci colorate, la sua atmosfera incantata, รจ vissuto dai suoi personaggi in modo opposto: come luogo assolutamente quotidiano e claustrofobico da parte della ragazza e in modo del tutto ingenuo e naรฏf da parte del Professore. La menomazione di cui รจ vittima (si comporta come un adolescente) diviene stimolo all’immaginazione, lo induce a formulare nuovi progetti. Anche se avranno la durata di un sogno, poco importa.

Perchรฉ MOBIDIC? Lo scoprirete venendo a teatro. Dallโ€™ 8 al 18 novembre 2018 ore 21.00
(martedรฌ 13 novembre ore 17.00; domenica 11 e 18 novembre ore 17.30)

ย ย BlogRomaisLove

blogromaislove1ย TEATRO VITTORIA / ATTORI&TECNICIย _ Piazza S.Maria Liberatrice 10,ย  Roma (Testaccio)
Biglietti:ย intero platea 28, intero galleria 22 (compresi 3 euro di prevendita)
Ridotti in convenzione:ย 
platea 21 e galleria 18 (compresi i 3 euro di prevendita)Botteghino:ย 06 5740170; 065740598 lunedรฌ (ore 16-19), martedรฌ – sabato (ore 11- 20), domenica (ore 11-13.30 e 16-18)
Vendita on-line e info:
ย www.teatrovittoria.itย  Come arrivare: Metro: Piramide; Bus: 170, 781, 83, 3

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.