Le nuovissime scarpe per la primavera 2019

Non tutti abbiamo voglia la mattina di creare outfit elaborati per impressionare il mondo fuori dalla nostra stanza, ed io sono la prima. E’ così semplice indossare un paio di jeans, una t-shirt e sneakers bianche, ma perchè quando ci guardiamo allo specchio notiamo che manca sempre qualcosa? Come facciamo ad arricchire e rendere più interessante il nostro outfit? E’ molto semplice: un paio di scarpe può cambiare tutto. E non scherzo. Questa primavera, quando non abbiamo tempo di vestirci a modo la mattina, alla vostra t-shirt e il vostro jeans, abbinateci una di queste paia di scarpe. Molto diverse tra loro e utilizzabili in vari contesti, queste sono le scarpe che questa primavera tutti vorrano.

BALLERINE SCAMOSCIATE

Dalle più eleganti e tradizionali a quelle con colori e dettagli più particolari e ricercate, comode e sempre alla moda… le adoro!

CIABATTINE CON LOGO

Sono sicuramente molto casual, ma soprattutto i grandi marchi come Valentino,Chanel o Louis Vuitton, hanno iniziato a crearne di tutti i tipi e colori e anche se non sono molto semplici da abbinare, sono adorabili e adatte a tutti.

  TACCHI CON BORCHIE O PERLE

2 mondi completamente diversi. Il mondo rock da una parte e quello raffinato dall’altra. Solo una cosa li accomuna: la tendenza di quest’anno. Sembrano essere indossati da tutte le celebrities e venduti anche da negozi più economici.

ESPADRILLES

Un classico. Ne esistono di tutti i tipi e colori e, primavera dopo primavera, tutti noi continuiamo a tirarle fuori dal nostro armadio indossandole giorno dopo giorno. Sono comode e sempre alla moda.

SNEAKERS

La nuovissima tendenza per questa primavera sono le sneakers “a strati”. Il primo fu Balenciaga ma ora tutti stanno riproponendo la stessa idea di queste scarpe anche dette “frastagliate”. Sono comode, essendo sneakers, ma anche particolari, visto che ne esistono di tutti i colori.

Domani mattina ci sveglieremo tutte un po’ più tardi!

FEDERICA

https://www.aversashoes.com/it/

Annunci

Rispondi