Settimana gastronomica argentina all’aeroporto di Fiumicino✈

Fino a venerdì 11 ottobre per chi si imbarca all’Aeroporto di Fiumicino Leonardo da Vinci, passando per l’area di imbarco E sarà possibile gustare piatti tipici argentini, per un ponte fra Italia e Argentina che unisce i cieli e le tradizioni culinarie dei due paesi.

L’iniziativa è frutto della collaborazione tra l’Ambasciata della Repubblica Argentina in Italia, Aeroporti di Roma e Plaza Premium Lounge, a conferma dello stretto legame che unisce Italia e Argentina, iniziato lo scorso anno con la donazione di un’opera di Alejardo Marmo, primo creatore argentino a esporre nei Musei Vaticani con Cristo obrero e Virgen de Lujàn.

Presso la Lounge del gruppo Plaza Premium i viaggiatori potranno deliziare il loro palato con alcuni piatti tipici argentini, rivisitati dalle sapienti mani degli chef Cristiano Catapano, Laura Marciani, Dino De Bellis e il maestro pasticcere Giovanni Cagnazio. Questi chef hanno coniugato l’eccellenza dei prodotti Doc della cucina italiana ai piatti tipici argentini.

gettyimages-148522110-612x612.jpg

Tra questi piatti tipici argentini troviamo il dulce de lece, ovvero una crema che può essere consumata da sola o con pane e biscotti, dulce de bata e moltre altre specialità. Protagonisti assoluti i tesori grastronomici dello stivale rappresentati magistralmente da piccole realtà di nicchia che raccontano così i propri territori. Un viaggio attraverso le eccellenze italiane rappresentato da Doc Italy, plasmate sui piatti tipici argentini.

40138330_1859351667465390_409017908920844288_n.jpg

La general manager di Plaza Premium Lounge, Analia Marinoff ha sottolineato che questo evento «testimonia una relazione che si va rafforzando nell’interesse primario dei passeggeri dell’aeroporto Leonardo da Vinci e che conferma ancora una volta il rapporto di amicizia e vicinanza tra i due paesi».

argentine-tango-2079964_640

Non mancheranno momenti dedicati al ballo argentino per eccellenza, il Tango.

Francesca

cropped-blogromaislove1

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.