“A tutte Spezie” presso il Pastificio Secondi🍪🍝🍪

spezie1.jpg

“A tutte Spezie” 🍪🍝🍪 Pasta e Spezie si incontrano per creare nuovi sapori ed esperienze di gusto. Sabato 16 Novembre un’occasione per: Impastare biscotti – Laboratorio dedicato ai bimbi. Scoprire storie, racconti e usi di spezie e erbe aromatiche – Percorso di avvicinamento alle spezie guidato da Fabio Gizzi dell’ Emporio Delle Spezie
Degustare piatti dalle sfumature insolite .. Questo viaggio sensoriale sarà accompagnato da 5 differenti piatti realizzati dal Pastificio Secondi utilizzando le spezie dell’Emporio.

75588249_2516876821681266_8265349898962993152_o.jpg

Da sempre, le spezie hanno giocato un ruolo importante all’interno della nostra cucina. Il nostro è un rapporto di amicizia e confronto consolidato negli anni. Abbiamo voluto giocare con un concetto di contrasto e/o armonia cercando di arricchire le nostre ricette con i profumi e le caratteristiche sensoriali di spezie provenienti da luoghi lontanissimi“, racconta Mauro Secondi.

spezie3.jpg

All’interno del Pastificio Secondi sono stati realizzati tre differenti ripieni di ravioli in cui le spezie sono state l’espressione terziaria e varietale di sapori internazionali. “Alcune spezie esaltano le caratteristiche di alcuni alimenti, già complessi di loro, senza quasi farsi notare; altre servono a rompere delle percezioni del palato, affinché possano ricrearsi ad ogni boccone” specifica Fabio.

57284458_2131116923590593_7238154469500780544_n

I sapori di terra sono stati protagonisti del Raviolo ripieno di topinambur e pepe selvatico del Madagascar, uno pepe raro e sorprendente che si caratterizza per il sentore di radice e muschio. Dalla terra al mare con il Raviolo di baccalà e ricotta con pepe verde vanigliato, una spezia dall’ aroma fruttato che viene esaltata dal sapore della vaniglia. Un ottimo abbinamento con il pesce.

73390639_2516505001718448_7430920100758159360_o.jpg

Decisamente interessante anche il Raviolo di ricotta e noci con khmeli suneli, una miscela di erbe e spezie che rappresenta perfettamente l’incrocio tra culture gastronomiche europee ed asiatiche. Una combinazione di erbe fresche e aromatiche provenienti dall’Europa e flavour caldi e piccanti tipici dei curry asiatici, che esalta al meglio il raviolo ripieno di ricotta di pecora e noci.

50485467_2013446538690966_4703752954564313088_n.jpg

Giornata di formazione e degustazione

Il percorso maturato in laboratorio tra Pastificio Secondi e l’ Emporio delle Spezie trova compimento in una giornata di formazione e degustazione per il pubblico. Sabato 16 novembre, grandi e piccoli potranno partecipare ad una serie di attività per conoscere e apprezzare le spezie e le sue combinazioni in un viaggio tra i cinque continenti.

74373768_2516800891688859_3114059715772940288_n.png

Dalle ore 10.00 alle 11.30 al via “Le spezie incontrano i biscotti”, corso gratuito per bambini per imparare a fare i biscotti con le ricette di Severance, storico utilizzatore dei prodotti dell’Emporio delle Spezie. Accompagnati da un genitore, i bimbi potranno cimentarsi con le spezie e mettere le mani in pasta.

spezie7.jpg

Dalle ore 12.00 alle ore 14.00 parte “Il giro del mondo in 5 piatti”, un percorso di avvicinamento alle spezie. A guidare questa esperienza sarà Fabio Gizzi che introdurrà i partecipanti al mondo delle spezie e delle erbe aromatiche per far scoprire storie di uomini e di luoghi lontani, curiosità, piccoli segreti e modi di utilizzo più o meno conosciuti. Questo viaggio sensoriale sarà accompagnato dalle specialità del Pastificio Secondi, cinque differenti piatti realizzati con sfumature e sapori inaspettati (costo della degustazione: 8,00 euro a persona).73241321_2489549694413979_5718533536244301824_n.png

Capellini in brodo con macis e chiodo di garofano; Spaghettoni aglio nero fermentato e olio evo, mantecati con peperoncino turco Isot Bieber e aglio orsino essiccato; Casarecce con ragù di verdure di stagione e dukkah; Gnocchi allo stracotto con misto di spezie; Raviolo di ricotta con burro fuso aromatizzato con scorza di bergamotto, pepe rosso di kampot e timo fresco. Inoltre, tutti coloro che il 16 novembre si recheranno al Pastificio Secondi, potranno degustare  l’Ovovia 61.5…5, uovo a bassa temperatura con crema di cacio e pepe selvatico del Madagascar ( costo: 1,50 euro). Per partecipare alle attività del 16 novembre presso il Pastificio Secondi è necessaria la prenotazione al numero: 338.3305755 – o6.23288319

62529113_2225697060799245_5479895446652452864_n

PASTIFICIO SECONDI

Dal 1985 il Maestro Secondi lavora con dedizione per valorizzare il territorio, promuovere i prodotti locali, sostenere le micro imprese, puntare sulla genuinità e sulla freschezza deiprodotti. Per Mauro Secondi e sua moglie Serena l’arte della pastificazione ha sempre esercitato un grande fascino; nel loro lavoro c’è tanta tradizione ma anche continua ricerca, studio e sperimentazione per offrire al cliente un prodotto sano, naturale e di alta qualità. Da piccola realtà di quartiere quale era, nel giro di pochi anni dall’apertura, il Pastificio si è trasformato in un nuovo e moderno laboratorio artigianale di pasta all’ uovo.

spezie.jpg

EMPORIO DELLE SPEZIE

Dalla passione di un gruppo di amici per la cucina e la curiosità nei confronti degli altri paesi, nasce nel 2009 l’Emporio delle Spezie. Qui si trovano spezie provenienti dai cinque continenti, tè e frutta secca: tutti prodotti espressione di territori lontani e vicini ma anche di storie di uomini e di luoghi. In pochi anni l’Emporio è diventato un luogo di scambio, dove si danno e si ricevono ricette e consigli sempre nuovi. Un punto di riferimento per chi ama la cucina etnica, ma anche quella italiana e per i bartender che cercano abbinamenti sempre nuovi e sorprendenti per i loro cocktail.

 Francesca

cropped-blogromaislove1

Pastificio Secondi Srl: Via delle Alzavole, 47, 00169 Roma RM
Chiama 338 330 5755
info@pastificiosecondi.it
 
Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.