TORTA DI MELE A MODO MIO!

 

torta5.jpg

Mi piace la pioggia: perché mi da un alibi per poter stare a casa, rintanata in quattro mura che dovrebbero proteggermi. In queste giornate a me piace cucinare: mi piace sentire che la casa mi torna amica, avvolta da profumi di arancia, mela e cannella. Vaniglia ed è subito quella sensazione di prendersi cura che fa stare bene.
Un bagno caldo, un bicchiere di vino. Un dolce.

5

Così, in leggerezza. Perché se è vero che i dolori vanno presi seriamente, di qualunque natura essi siano,  è anche vero che a volte un po’ di superficialità aiuta molto a superare eventi che mai avresti pensato di dover affrontare.

La mia ricetta della torta di mele è facile e in misurini.  Come misurino ho usato il bicchiere dello yogurt 😉

2.jpg

TORTA DI MELE

DIFFICOLTÀ: FACILE
PORZIONI:
40 MINUTI CIRCA
Ingredienti:

1 mela tagliata a fettine sottili e irrorata di succo di limone
Mezzo bicchierino di olio
2 bicchierini di zucchero di canna
2 bicchieri di farina 0
1 bicchiere di farina integrale
Cannella qb
Noce moscata qb
1 uovo
1 vasetto di yogurt o 3 cucchiai di ricotta
mezzo cucchiaino di lievito
Il succo di 1 limone
La scorza di 1 limone
Zucchero a velo qb
1 cucchiaino di vaniglia

torta3

Per prima cosa preriscaldare il forno a 180°C.
Imburrare la teglia e disporre le mele sul fondo. Nel frattempo mischiate tutti gli altri ingredienti fino a ottenere un composto omogeneo. Infornate a 180°C per circa 40 minuti. Una volta cotta, una bella spolverata di zucchero a velo. E il gioco è fatto 😉

Francesca

cropped-blogromaislove1

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.