Look glamour da neve anche sotto zero❄️

Se avete in programma una settimana bianca, scegliete uno stile in favore della praticità, ma allo stesso tempo glam, a prova di neve, perché ricordate una cosa non esclude l’altra.

Per le vacanze in montagna, la prima regola da rispettare è portare con sé indumenti caldi, come maglioncini, cardigan e soprattutto accessori in tessuti tipicamente invernali, lana e pelliccia, meglio ecologica, prima di tutto. Cappotti con applicazioni in pelliccia, pellicciotti in tanti colori, capi di abbigliamento come maglie e cardigan con inserti rimovibili in questo materiale sono stati il cuore di tantissime collezioni, perciò i saldi saranno un’occasione unica per puntare proprio su questi articoli.

74642775_565080107639186_275043964729597128_n(1).jpg

Dal tartan alle fantasie glamour, dagli orsetti o ai fiocchi di neve, queste le fantasie più adatte. Importantissima è la scelta del capospalla, a cominciare dai cappotti. Il consiglio è di puntare sempre su modelli molto caldi, cappotto imbottiti, pellicce ecologiche lunghe magari in total white se preferite uno stile più elegante e sofisticato. Se invece il mood giusto per voi è più casual, allora sfogliate le proposte più chic nel campo dei piumini.

1172623_542173095950103_896910438_n.jpg

Sotto il vostro capospalla sarà il caso di indossare maglioni caratteristici, da quelli con lavorazioni intrecciate, che ci ricordano capi vintage, ai cardigan caldi e romantici nella lunghezza che preferite, magari in stile norvegese, alle felpe e maglioncini con stampe buffe, alle camicie tartan in lana.

72698932_810373856087841_6275183319654681777_n(1).jpg

Very chic sono i leggings anti-freddo, da indossare con stivali da trekking caldissimi orlati di pelliccia, come quelli proposti da Lanvin, Tory Burch o Chloè, o doposci come i classici Moon Boots. Il campo degli accessori nei look da neve premia colbacchi in pelliccia, sempre molto raffinati, ma anche cappellini e berretti più tradizionali magari in coordinato con sciarpa e guanti, ornati di pon pon.

79477995_10156992259155910_6781959226756431872_n.jpg

 Per la tuta da sci, i colori accesi vanno per la maggiore, potreste scegliere, per esempio quella celeste di Peak Performance e abbinarla alla rispettiva giacca, oppure optare per fucsia, rosa o colori iperfemminili. Per gli sci, orientatevi su Vantage Polarity oppure su Elexa Evo. Lo stile in alta quota è assicurato.

80665277_10157022830215910_6482350258171936768_o.jpg

Per la sera, occasione una cena in baita, potete indossare un elegante maglione di cachemire sopra i jeans, gilet di pelliccia ed impreziosirlo con una bella collana. Dimenticate i cappottini leggeri, i tacchi alti e le borsette, assolutamente banditi. I guanti, sceglieteli caldi ed impermeabili alla neve e se proprio odiate i cappellini, potete scegliere i paraorecchie, anche nelle versioni pelose e divertenti.

80056166_10156989602595910_5336447876883021824_n

Per quanto riguarda il beauty style, i capelli legateli in morbide trecce o code bassa, per poter indossare casco o colbacco, oppure sciolti, mentre non esagerate con il make-up e con il mascara, perché potrebbe sciogliersi e colare con la neve.

Qui sotto una gallery con dei consigli per i vostri outfit 😉 E buone vacanze!!!

Federica

cropped-blogromaislove1

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.