Insalatine Detox🥗

insalatona (2).jpg

Non vi preoccupate, per rientrare in forma dopo le feste potete dedicarvi alla preparazione di pasti più leggeri, scoprendo che il “detox” può essere anche creativo e gustoso🥗Noi abbiamo scelto verdure di stagione, perché accentuano le loro caratteristiche nutritive e soprattutto non sono inondate da pesticidi e anticrittogamici che renderebbero vana l’azione detossinante. Inoltre, privilegiando i mercati “a chilometro zero” o quasi, riduciamo l’impatto sull’ambiente, e questo per noi è importante!

insalatona.jpg

Dunque eccoci alle nostre insalatine rinfrescanti: abbiamo puntato su sedano e finocchio perché agiscono come depurativi e contengono moltissime fibre e vitamine. A queste verdure abbiamo abbinato melograno e arancia per il quantitativo di vitamina C (utile per il metabolismo dei grassi e per eliminare le tossine dall’organismo) e perchè aggiungono un tocco di colore. In fondo, anche l’occhio vuole la sua parte!

insalatona (3).jpg

Serviamo le nostre insalate con del pane nero fatto in casa e una deliziosa salsa all’avocado, che vi aiuterà a tenere sotto controllo le voglie di cose golose…

🥗Ingredienti🥗:

1 finocchio (meglio quelli panciuti, o femmine)

1 sedano

1 melograno

1 arancia

Pane nero integrale

Avocado maturo

1 limone

1 zenzero fresco

Olio evo, sale, pepe, timo

insalate depurative dopo le feste

Insalatina finocchio e arancia

Per fare questa insalatina usiamo un finocchio crudo e arancia: sarà quindi ricca di acqua e vitamine. Innanzitutto laviamo e affettiamo il finocchio, ricordatevi di non farlo troppo sottile, dovete sentirne bene il sapore e inoltre masticare farà sentire prima la sazietà. Pelate poi a vivo l’arancia e tagliatela a cubetti.

Se amate particolarmente il gusto degli agrumi e la vostra arancia è bio, grattugiate sopra un po’ di buccia, darà alla vostra insalata un sapore speciale. Condite con olio evo, sale e pepe.

gettyimages-1140202461-612x612.jpg
Insalatina sedano e moleograno

Per questa utilizzeremo invece sedano e melograno: un’insalatina ricca di fibre e sali minerali. Innanzitutto laviamo il sedano e tagliamolo a rondelle, eliminiamo i fili del gambo (basta semplicemente tirarli) per renderlo meno duro.

Sgraniamo il melograno stando ben attenti a lasciare intatti i chicchi. Uniamoli al sedano e condiamo con olio evo, sale e un goccio di limone.

insalate depurative detox natalizio

Insalatina finocchio e sedano

Per la nostra terza insalatina detox uniamo finocchio e sedano: un’insalata sfiziosa e dissetante. Affettiamo mezzo finocchio e tagliamo ¼ di gambo di sedano a cubetti piccoli. Grattugiamo poi sopra un po’ di zenzero e uniamo del timo. Condite con olio e sale.

insalata.jpg

Crostini di pane nero e salsa di avocado

Siccome non di sole insalatine si può vivere, abbiamo abbinato dei crostini di pane nero e una veloce salsa all’avocado, aggiungeranno carboidrati e grassi buoni a questo pranzo. Il pane, se potete fatelo in casa,  poi affettatelo sottile e passatelo per qualche minuto al tostapane. Intanto frullate l’avocado con qualche goccia di limone, sale e un goccio d’olio.

Per un tocco esotico usate il lime! Spalmate sul pane e… gnam!🥗

verdura

Ultimo consiglio: ricordatevi che si mangia PRIMA con gli occhi, quindi usate piatti e ciotoline colorate, vedrete che anche il vostro giorno di dieta non sarà più una punizione! Ti è piaciuto e ti è stato utile questo articolo? Condividilo con i tuoi amici tramite i tasti social qui sotto. Aiuterai così il nostro portale a crescere!

Francesca

cropped-blogromaislove1

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.