“DESSERTO” Pelle vegetale dalle pale di fico dโ€™india๐ŸŒต

DESSERTO

Pelle vegetale dalle pale di fico dโ€™india๐ŸŒต

65538489_2086451134796787_7968595558916947968_o

Negli ultimi anni la richiesta di tessuti biologici ed ecologici per la realizzazione di abiti ed accessori รจ cresciuta notevolmente.ย  Maย  ecco una coppia di giovani messicani ha creato la prima pelle vegetale a base di foglie di fico dโ€™India: unโ€™alternativa alla pelle rispettosa dellโ€™ambiente e degli animali ๐Ÿ†’

L’obiettivo di Desserto รจ offrire un’alternativa priva di crudeltร  e sostenibile, priva di sostanze chimiche tossiche, ftalati e PVC. Questa pelle vegana รจ parzialmente biodegradabile e presenta le specifiche tecniche richieste non solo dalle industrie della moda, ma รจ anche utile per l’applicazione nell’arredamento e persino nell’arredamento di interni automobilistici: ha una grande elasticitร , รจ traspirante e morbida al tatto.

74914559_2325111384264093_5853184755293487104_o

Lโ€™idea di utilizzare il fico dโ€™India รจ arrivata quasi per caso: Adriรกn Lรณpez e Marte Cazรกrez stavano riflettendo su come questa pianta fosse ampiamente utilizzata in cosmesi per la produzione di shampoo e creme, quando si sono detti โ€œSe il fico dโ€™India รจ buono per la pelle, perchรฉ non usarlo per creare la pelle?โ€

71206947_2256394811135751_8619305141738143744_o

Ci sono voluti due anni di sperimentazioni e dopo diversi fallimenti i due giovani imprenditori sono riusciti a produrre un materiale del tutto simile alla pelle ma piรน ecologico ed economico e soprattutto che non prevede lo sfruttamento, il maltrattamento e lโ€™uccisione di animali. Ora la loro pelle vegetale, che ha un prezzo di circa 25 dollari al metro, รจ pronta a sostituire quella animale per realizzare numerosi oggetti.

101436485_2791609514280942_2985286584670093312_o.jpg

Oltre a preservare lโ€™ambiente e ad evitare lโ€™uccisione di animali, lโ€™utilizzo della nuova pelle vegetale in sostituzione di altre alternative meno ecologiche ed etiche porterebbe anche benefici ai produttori locali che coltivano fichi dโ€™India, molto diffusi in Messico, come ha spiegato uno dei due ideatori: โ€œIl Messico ha il potenziale per innovare e il cactus รจ il simbolo del paese.

105809954_2870054036436489_2610708302285782405_o

Molte persone ci hanno detto che eravamo pazzi! Perfino i nostri ingegneri ci hanno detto che non si poteva fare. Abbiamo detto come no? Siamo in Messico, siamo messicani, quale materia prima abbonda qui? Il cactus qui cresce da solo, senza bisogno di grandi quantitร  dโ€™acqua. รˆ lรฌ che abbiamo iniziato a testare il fico dโ€™india e, dopo diversi test, siamo stati in grado di realizzare un materiale resistenteโ€œ.

federica

Federica

cropped-blogromaislove1

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.