I ballerini del cast di “The Book Of Vision” ricreano una scena del film durante la 77a Mostra del Cinema di Venezia su una spiaggia al Lido di Venezia๐ŸŒŠ

 

I ballerini del cast di “The Book Of Vision” ricreano una scena del film durante la 77a Mostra del Cinema di Venezia, su una spiaggia al Lido di Venezia๐ŸŒŠ

L’opera prima di Carlo Hintermann, prodotta da Terence Malick, apre la Settimana della Critica del Festival. Dice Lorenzo Ceccotti creatore della locandina: “Uomo e Natura un tuttโ€™uno inscindibile, mille anni fa come oggi”. Il film per il suo regista โ€œparla di rinascita, della necessitร  di reinventarsi sempre, per questo ci riguarda oggi da molto vicino, si ricomincia dopo il trauma che abbiamo vissuto, anche Venezia questโ€™anno sarร  una rinascita. Lโ€™argomento poi รจ molto vicino a noi, perchรฉ si parla di persone che si misurano con la malattia, il dolore che comporta, come reagireโ€.

BlogRomaisLove

cropped-blogromaislove1

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.