Zoomarine,Festival del Monoruota 👩‍👩‍👦‍👦

👩‍👩‍👦‍👦Zoomarine, festival del monoruota

👩‍👩‍👦‍👦

Zoomarine torna a viaggiare su una sola ruota! Domenica 20 settembre 2020 il Parco ospita il “Festival Monoruota”, l’evento dedicato ad appassionati e curiosi di mobilità alternativa su una sola ruota. Dimostrazioni, esibizioni freestyle e tanto divertimento, per una giornata diversa dal solito.

L’appuntamento a Zoomarine è alle ore 13 nell’area Formula Segway, per avere un primo contatto con questi innovativi mezzi di trasporto, per conoscerne le caratteristiche e i dettagli tecnici, ma anche per mettersi alla prova in un percorso pensato appositamente per il divertimento di curiosi e appassionati in totale sicurezza. Si prosegue, poi, alle 16:30 con l’esibizione freestyle su monoruota dell’Associazione Muoviti Elettrico. L’evento si terrà nel pieno rispetto delle direttive anti covid19 e a tutti gli spettatori sarà chiesto di indossare la mascherina per l’intera durata dello show.

Si tratta del quarto appuntamento della stagione per il Festival Monoruota, un evento fortemente voluto dal Parco, che da sempre si impegna nella promozione di soluzioni sostenibili e in prima linea sulla sensibilizzazione ambientale. Il monoruota, infatti, è un vero e proprio mezzo di trasporto, già molto diffuso in altri paesi, ed è considerato come una delle migliori soluzioni per muoversi all’interno della città. Un modo per ridurre le emissioni di CO2, che nel 2019 hanno raggiunto il picco record di 36,8 miliardi di tonnellate, e contrastare i cambiamenti climatici in atto.

L’entusiasmo con cui i nostri ospiti hanno accolto il Festival ci riempie di orgoglio. Sempre più persone si stanno avvicinando a nuove forme di mobilità, più innovative e più green, e ci piace pensare che anche noi abbiamo dato il nostro piccolo contributo, portando il pubblico a conoscenza di questo nuovo mezzo di trasporto.

Ha commentato il Dott. Renato Lenzi, Amministratore Delegato di ZoomarineRingraziamo l’Associazione Muoviti Elettrico, che ci sostiene nella promozione di una maggiore educazione ambientale, attraverso eventi o percorsi in grado di far divertire lo spettatore e, al tempo stesso, sensibilizzarlo. In quest’ottica, anche incentivare formule di mobilità innovativa e divertente al tempo stesso è per noi una buona occasione di dialogo con il nostro pubblico, sempre più attento e consapevole”

Con i suoi 40 ettari di verde, acqua e attrazioni, Zoomarine è stata 15 anni fa la prima struttura nel nostro Paese a ricevere il riconoscimento di Giardino Zoologico. Il Parco ha vinto numerosi riconoscimenti internazionali che ne attestano gli elevati standard di conservazione e salvaguardia del benessere animale (tra i tanti un autorevole primato, unico Parco in Italia e secondo in Europa a ricevere la prestigiosa certificazione dellaAmerican Humane”) ed è membro certificato delle più importanti associazioni mondiali del settore, l’AMMPA (Alliance of marine mammal parks e aquariums), l’EAAM (European association for aquatic mammals) e l’EAZA (European Association of Zoos and Aquaria). Ha ottenuto riconoscimenti importanti da TripAdvisor, Parksmania, Le Fonti Award.

Sviluppa il proprio impegno a favore della ricerca e della salvaguardia dell’ecosistema marino grazie ad una proficua collaborazione con 15 Università italiane e straniere attive in progetti rivolti al benessere e alla tutela degli animali e alla sensibilizzazione del pubblico sul tema della salvaguardia ambientale.

Zoomarine si impegna ad attuare tutte le misure necessarie al contenimento del contagio da covid19, in ottemperanza a tutti i decreti e le ordinanze vigenti, per garantire a tutti i suoi ospiti il consueto divertimento e un po’ di meritato relax, sempre in totale sicurezza.

Punto di riferimento per l’educazione e il divertimento del Lazio, ma non solo, Parco divertimenti unico in Italia per offerta di servizi, attrazioni e spunti educativi, Zoomarine si conferma un vero benchmark del settore e ora anche trampolino di lancio per nuovi artisti.

A dirlo è Claudio Cecchetto, Direttore Artistico del Parco per la stagione 2019, che anche quest’anno ha supervisionato il calendario eventi e la strategia di animazione di Zoomarine. A Cecchetto, che è a tutt’oggi il più grande talent scout italiano, il più moderno e in grado di intuire le potenzialità di chi ha di fronte, va non soltanto il merito di aver portato ad esibirsi nel Parco in esclusiva italiana nell’estate 2019 i Me Contro Te, ora campioni di incassi ai box office, ma, soprattutto Amato.

Zoomarine - Claudio Cecchetto e Amato

Simonetta

cropped-blogromaislove1

Zoomarine Italia S.p.A.

Via Casablanca, 61 – 00071 Pomezia (loc. Torvaianica) – www.zoomarine.it

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.