20 NOVEMBRE: LA GIORNATA MONDIALE DEI DIRITTI DEI BAMBINI πŸ‘©πŸ»β€πŸ€β€πŸ‘©πŸ»πŸ‘©πŸΌβ€πŸ€β€πŸ‘©πŸ»πŸ‘©πŸΎβ€πŸ€β€πŸ‘©πŸ½

Β 

20 NOVEMBRE: LA GIORNATA MONDIALE DEI DIRITTI DEI BAMBINI πŸ‘©πŸ»β€πŸ€β€πŸ‘©πŸ»πŸ‘©πŸΌβ€πŸ€β€πŸ‘©πŸ»πŸ‘©πŸΎβ€πŸ€β€πŸ‘©πŸ½

Quanto pesa una lacrima?
Dipende: la lacrima di un bambino capriccioso pesa meno del vento, quella di un bambino affamato pesa piuΜ€ di tutta la terra _ Gianni Rodari


Mai come oggi, nella Giornata mondiale dei bambini del 2020, una frase puoΜ€ tuonarci cosiΜ€ vera nel❀
Si parla poco di quello che sentono in questo momento e di cioΜ€ che rimarraΜ€ dentro di loro quando si torneraΜ€ alla β€œvita di ieri”.

Bambini, in tutto il mondo.
Affamati di normalitaΜ€.
Di tutto cioΜ€ di cui avrebbero diritto.
Bambini spesso dimenticati.

Bambini, in tutto il mondo.
Affamati di normalitaΜ€.
Di tutto cioΜ€ di cui avrebbero diritto.
Bambini spesso dimenticati.


Da un giorno all’altro la loro esistenza eΜ€ stata stravolta.
Perché un conto eΜ€ spiegare quello che eΜ€ successo ad un adulto, un conto eΜ€ renderlo comprensibile a un bambino. Non tutto eΜ€ chiaro per loro e l’assenza di risposte certe non aiuta.
Non aiuta stare a cercare il sorriso dell’altro, nascosto dietro una maschera.
Non aiuta il fatto di non poterci abbracciare senza capirne bene il perché.
Non aiuta uno schermo che sempre piuΜ€ ci divide.
Non aiuta lo spazio ristretto.
Non aiutano i tempi cosiΜ€ dilatati.


Non aiutano le giornate tutte troppo uguali.
No non aiutano.
Oggi, piuΜ€ che mai, noi genitori abbiamo un unico modo per aiutare i nostri figli: stargli vicino. Aiutandoli, per quanto sia difficile, a non smettere di sognare. Mai ❣

Β BlogRomaisLove

cropped-blogromaislove1

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.