25 Novembre 2020 ๐Ÿ’”Giornata internazionale contro la violenza sulle Donne๐Ÿ‘ 

 

Cari amici,

oggi 25 Novembre 2020,ย  siamo ancora qui: un altro 25 novembre, un altro no alla violenza di genere…๐Ÿ’” ๐Ÿ‘ ๐Ÿ’”

Ed un altro modo, il nostro, per parlare attraverso eventi, arti e momenti di condivisione. E’ la nostra giornata… quella di noi donne, ragazze e bambine… Ci manca una cultura della differenza sessuale, unโ€™etica e una estetica della coppia, un diritto e una politica sessuati. La fine della violenza dellโ€™uomo sulla donna, della violenza fra i generi e le generazioni รจ nelle mani e nella mente di ognuno, di ognuna, a portata di mano e di mente.

25 Novembre 2017 Giornata internazionale contro la violenza sulle Donne BLOGROMAISLOVE

Eโ€™ nostra perchรจ siamo tutte donne e condividiamo e soffriamo per quelle donne che sono state violentate, abusate, derise, torturate e denigrate. Eโ€™ nostra perchรจ abbiamo vissuto e pianto per quelle donne vicine a noi, e sofferto con loro la violenza vissuta. Il rispetto delle differenze รจ decisivo per contrastare violenze, discriminazioni e comportamenti aggressivi di ogni genere, che sono sempre piรน presenti nella societร  contemporanea.

La violenza sulle donne รจ unโ€™emergenza quotidiana, e per capirlo รจ sufficiente scorrere le prime pagine dei giornali… E’ unโ€™emergenza dalle mille facce, perchรฉ per far del male non รจ necessario uccidere, รจ violenza lo stupro, la molestia, lo stalkeraggio, la sottomissione domestica, le privazioni economiche…

E i casi di femminicidio continuanoย ๐Ÿ˜”ย Siamo di fronte a un fenomeno epocale… ma la causa, รจ socio culturale?

femminicidio

Anche le piรน libere poi cascano nell’assunto: mi vuole tutta per sรฉ quindi mi ama. Non รจ vero.

Chi ti possiede ti opprime punto!

Non possiamo piรน domandarci โ€œperchรฉ non lo lascia?โ€ย ma piuttosto โ€œperchรฉ le istituzioni continuano a lasciare le donne in ostaggio della violenza del marito o del compagnoโ€? E cominciare a chiederne conto.

Altro aspetto del problema รจ la scarsa applicazione delle leggi a protezione delle donne… I tempi processuali per ottenere misure che blocchino lโ€™autore di maltrattamenti sono troppo lenti.

child-1439468_1280.jpgAnche laย bigenitorialitร  a qualunque costo รจ una parte del problema, uno strumento di ricatto e controllo… Io lo so bene! La bigenitorialitร  dovrebbe essere una scelta di coppia applicata in situazioni di normalitร , e deve essere assolutamente esclusa nei casi di violenza, perchรฉ il diritto alla genitorialitร  non deve mettere a rischio i minori cosรฌ come indicato nella Convenzione di Istanbul… Troppe troppe donne dopo lo svelamento della violenza, sono lasciate ostaggio della paura e troppo uomini sono lasciati ostaggio della loro stessa violenza.

Il risultato รจ sotto gli occhi di tutti… tutti i giorni… Per quanto ancora mi chiedo ๐Ÿ™

Antonella

blogromaislove1

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.