Le tartine natalizie🎄

Le Tartine natalizie sono una ricetta iperveloce e semplicissima, senza cottura, facili e bellissime da mangiare e da presentare. Potete prepararle anche il giorno prima e rimarranno buonissime lo stesso. E poi si preparano in 10 minuti, non so voi ma io a a Natale vorrei tutti gli antipasti così…
E ora… Beh, allacciate il grembiule…!

DifficoltàMolto facile

CostoBasso

Tempo di preparazione20 Minuti

Porzioni: 20 Tartine

Metodo di cottura: Senza cottura

Ingredienti:

Per la salsa tonnata:

  • 160Tonno sott’olio
  • 100 ml Maionese
  • 2  filetti Acciughe (alici)
  • 1 cucchiaio Capperi

Per la salsina al salmone:

  • 50Salmone affumicato
  • 75Formaggio fresco spalmabile
  • 15 mldi latte
  • q.b.di erba cipollina
  • q.b.di pepe
  • buccia grattugiata di 1/2 limone

Per le tartine:

  • 1confezione di pane per tramezzini (o discetti di pizza o pane)
  • q.b.Pepe rosa
  • q.b.Erba cipollina
  • q.b.Palline argentate (facoltativo)
Strumenti per la preparaione degli antipasti di Natale tartine natalizie
  • Formine per biscotti a forma di stella
  • Formina per biscotti a forma di albero di Natale
  • Frullatore / Mixer
Preparazione degli antipasti di Natale tartine natalizie
  • Prima di tutto, con una formina per biscotti a forma di stella formate le vostre stelline di 2 forme diverse, una più piccola, l’altra più grande. Con una a forma di alberello formate gli alberelli! Ricaverete circa 10 tartine a forma di stella e 10 tartine a forma di alberello. La quantità dipende dalla dimensione delle vostre formine.
  • Preparate la salsa tonnata. Inserite nel mixer il tonno sgocciolato, la maionese, i capperi ben lavati e i filetti di alici. Frullate il tutto e mettete da parte.

  • Preparate la cremina al salmone. Nel mixer inserite il salmone, tenendone da parte un pò per la decorazione e il formaggio fresco spalmabile. Frullate per bene il tutto. Se dovesse risultare troppo densa, aumentate leggermente la dose del latte.

  • Distribuite la salsa tonnata sugli alberelli, decorate con grani di pepe rosa per le palline di Natale ed erba cipollina per i rami. Aggiungete, se volete, anche qualche pallina argentata, solo se vi piace il sapore dolce che si mescola a quello salato, altrimenti evitate.
  • Distribuite la salsina al salmone sulle stelline più grandi, adagiateci sopra una stellina piccola. Con la formina a stella piccola ritagliate il salmone avanzato ed adagiatelo sulla stellina. Decorate a piacere con grani di pepe rosa o palline argentate.

  • Servite tra gli antipasti di Natale queste tartine natalizie, riscuoteranno un successone, parola mia!

Se esagerate con le dosi delle mousse al tonno e al salmone, conservatele in frigo per massimo due giorni e condite la pasta!

Francesca

cropped-blogromaislove1

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.