I nuovi film di Natale 2020 per festeggiare il giorno più magico dell’anno🎄 🎞️🎅🎞️ 🎄

I nuovi film di Natale 2020 per festeggiare il giorno più magico dell’anno🎄 🎞️🎅🎞️ 🎄

La magia del 25 dicembre non corre pericoli, grazie ai film a tema “luminarie e pranzi in famiglia” che occuperanno – o hanno già occupato – tutte le piattaforme streaming.  Il Natale 2020 ci vede chiusi in casa, ancora alle prese con la pandemia. Per fortuna c’è il cinema, con un’offerta ricchissima di pellicole perfette per le feste sulle piattaforme Amazon Prime Video, Disney+, Netflix e Now Tv (e non solo). Ecco il meglio dei film di Natale da gustarsi in streaming, tra classici da rivedere, commedie natalizie e titoli per famiglie.

Mature couple watching TV, eating pop corn and sitting on carpet at living room for Christmas

 Jingle, Jangle: Un avventura natalizia (Netflix)

Che Natale sarebbe senza giocattoli? A questa domanda sa certamente rispondere la piccola Madalen, nipote del leggendario giocattolaio Jeronicus Jangle (Forest Whitaker). Il problema è che l’apprendista dello zio ha rubato il giocattolo più prezioso di Jeronicus – e per la piccola è tempo di diventare grande. Inventando dal nulla un balocco in grado di rimettere in carreggiata lo zio e tutti i bambini in attesa di un dono natalizio.

Natale in casa Cupiello (il 22 dicembre in prima serata su Rai1)

Scritta dal genio di Edoardo De Filippo, l’immortale tragicommedia torna per Natale 2020 con un nuovo adattamento, fatto apposta per Rai1. Mattatore assoluto Sergio Castellitto nel ruolo del capofamiglia Luca che, come ogni Natale, prepara il presepe fra il disinteresse della moglie Concetta e del figlio Tommasino. Insieme all’attore romano, un cast straordinario tutto napoletano: da Marina Confalone a Pina Turco, compagna del regista Edoardo De Angelis.

natale 2020 natale in casa cupiello

  Fata madrina cercasi (Disney+)

Possibile che nel 2020 esistano ancora le fate madrine? Certo che sì, anche se quella che capita alla giovane vedova con figli Mackenzie non è certo quella della favole. Eleanor infatti è ancora un’apprendista, molto pasticciona ed eccessivamente naïf ma quando si mette una cosa in testa impossibile fermarla. E la fata ormai ha deciso che per Mackenzie è tempo di tornare a credere nell’amore.

 Qualcuno salvi il Natale 2 (Netflix)

Dopo il successo del capitolo precedente, Kurt Russell torna a indossare barba lunga e costume rosso. Questa volta però deve impedire a un adolescente un po’ disturbato di distruggere il Polo Nord; a tal fine si avvale della collaborazione dei piccoli Kate e Teddy. Per non farsi mancare nulla però chiederà aiuto anche alla paziente consorte, ovvero Goldie Hawn (sua moglie anche nella vita).

Noelle (Disney+)

Babbo Natale tiene famiglia, incredibile. Ha per figli Noelle (Anna Kendrick) e Nick, cresciuti insieme al Polo Nord. Ma quando Babbo Natale muore, e Nick deve prendere il suo posto, cominciano i guai. Il ragazzo infatti è soffocato dalle aspettative di tutti, va in crisi e sarà compito della sorella infondere lo spirito natalizio nel mondo, mentre il povero Nick tenta di riprendersi dallo stress.

 Natale in città con Dolly Parton (Netflix)

Impossibile immaginare, almeno per gli americani, un 25 dicembre senza la diva del country Dolly Parton. Così, anche per questo Natale 2020, la country queen per eccellenza torna in un musical scatenato totalmente camp. Nel film, Dolly – che ha composto musica e testi di 14 canzoni – è un angelo di bianco vestito che deve convincere la ricca e odiosa Regina a non sfrattare gli abitanti di un paesino per fare spazio a un centro commerciale.

In vacanza su Marte (su Amazon Prime Video, Chili, TIMVISION, Infinity, Google Play, Rakuten TV)

Senza Massimo Boldi e Christian De Sica non è cinepanettone. E anche quest’anno il duo comico più longevo della commedia torna a farci ridere. Set delle avventure è questa volta addirittura Marte, anno 2030, dove De Sica si reca per sposare la ricca fidanzata. Non ha fatto i conti però con altri due ospiti del pianeta rosso, la prima moglie e il figlio adolescente. Quest’ultimo particolarmente fastidioso dopo che un curioso incidente lo fa invecchiare di colpo, facendogli assumere le sembianze di Massimo Boldi.

Non ti presento i miei (Sky)

Prima commedia di Natale LGBT+, il film ha per protagonista la coppia Harper e Abby, rispettivamente Mackenzie Davis e Kristen Stewart, alle prese con le imminenti feste. Harper invita la compagna a trascorrere il Natale con la sua famiglia ma durante il viaggio le confessa che i genitori non sanno che lei è lesbica, perciò dovranno fingersi solo amiche. Tra equivoci, gelosie e identità nascoste, riusciranno le ragazze a baciarsi sotto il vischio senza sconvolgere la borghese famiglia?

Cops – Una banda di poliziotti (Sky e NOW TV)

C’è un commissariato vicino a Lecce in cui la vita non è poco così male. Zero crimini, zero omicidi, e tanto tempo per mangiare e fare altro. Fino a che al paesello arriva un’emissaria da Roma, la commissaria Margherita Nardelli (Stefania Rocca), con l’incarico di licenziare i poliziotti. Ma loro non vogliono certo mollare la divisa, sicché decidono che i crimini in città li commetteranno loro. Cops è composto da due puntate tutte da ridere. Con un cast di caratteristi formidabili tra cui Francesco Mandelli, Pietro Sermonti e Claudio Bisio. Dirige Luca Miniero, il regista di Benvenuti al Sud.

Natale in California (Netflix)

Un film che più romantico non si può. In Natale in California Joseph è un giovane determinato a fare carriera, mentre Callie è la proprietaria di un ranch in California, dove ogni giorno ci si deve rimboccare le maniche per provvedere a campi e animali. Le loro vite si incroceranno per caso, o meglio per destino, quando l’azienda di lui gli chiede di andare di persona a chiudere la trattativa per la vendita del ranch. Il tutto entro Natale. come finirà secondo voi? Il film è interpretato dalla coppia di sposi formata dai due attori Josh e Lauren Swickard.

Tutto normale il prossimo Natale (Netflix)

Voglia di dare un taglio all’egemonia stelle e strisce? Ecco una scatenata commedia brasiliana. In seguito a una brutta caduta poco prima di Natale, lo scontroso Jorge perde conoscenza e ritorna in sé solo dopo un anno, senza alcun ricordo degli ultimi dodici mesi. Poco dopo si rende conto di esse condannato a risvegliarsi una vigilia di Natale dopo l’altra, affrontando le conseguenze di quanto è successo nei 364 giorni precedenti. Una sorta di Ricomincio da capo ma in salsa natalizia, e carioca.

 Hallmark Christmas Movies (Amazon Prime)

Hallmark è un canale americano che ha costruito la sua fortuna sul Natale. Oltreoceano, inizia a sfornare i titoli già a metà ottobre, una scorpacciata di film rigorosamente romantici. Per la prima volta, Amazon Prime Video ne propone una ricca selezione, tra cui Switched for Christmas e l’inedito Il Natale di Grace: dove una ex soldatessa riscopre l’amore lontano dai campi di battaglia.

 Holidate (Netflix)

Sloane (Emma Roberts) e Jackson (Luke Bracey) odiano le vacanze, specialmente quelle di Natale. Perché alle riunioni di famiglia si ritrovano costantemente single. La soluzione, dopo essersi conosciuti per caso è quella di fare finta di essere una coppia, da Natale a Capodanno, assicurandosi di non incasinare la loro amicizia col sesso. Tuttavia, mentre l’anno giunge al termine, i ragazzi scoprono che condividere tutto ciò che odiano potrebbe essere il primo passo verso un amore inaspettato.

10 giorni con Babbo Natale (Amazon Prime)

Seguito del fortunatissimo 10 giorni senza mamma, la famiglia sgangherata formata da Fabio De Luigi e Valentina Lodovini torna a divertire grandi e piccini. E per Natale 2020 decidono di partire assieme ai figli in camper, direzione Stoccolma. Ma, poco dopo il confine con l’Austria, investono Diego Abatantuono, un passante vestito da Babbo Natale. L’omone è davvero convinto di essere Santa Claus e, a poco poco, anche la combriccola comincia a crederlo. Viste le piccole e grandi magie che accadono durante il loro viaggio.

 Nei panni di una principessa: Ci risiamo! (Netflix)

Sequel del fortunato film del 2018, il film racconta una nuova avventura con la principessa Stacy De Novo e Lady Margaret Delacourt. Due ragazze identiche che nel primo capitolo si scambiavano l’identità. Questa volta però si aggiunge una terza incomoda, una presenza inaspettata che è intenzionata a rovinare la cerimonia di incoronazione di Lady Margaret, Fiona Pembroke (di nuovo Vanessa Hudgens). Cugina della prossima regina e nota arrampicatrice sociale senza scrupoli. Per fortuna un nuovo scambio di identità rimetterà le cose a posto.

Simonetta

cropped-blogromaislove1

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.