Le parole dimenticate…😥

Il 2020 è passato… è stato un anno lungo, difficile e tanto pesante. Non è ancora finita la difficoltà,  ma già che abbiamo cambiato anno,  ci sembra di stare un po’ meglio!!😉

Il 2020 si è portato via tante persone con tante storie…😭 ma si è portato via anche tante parole che spero ritornino presto. Parole che usavamo ogni giorno senza dargli peso, tante parole che mi mancano sinceramente… Vorrei con voi fare un piccolo elenco, nel ricordo dei bei momenti e naturalmente in attesa di riusarle 🤞

La prima parola che mi viene in mente è APERICENA

Ma quante ne abbiamo fatte? Con amici, amiche, io anche con mia figlia… era un momento di svago, di chiacchiere, di amicizia. Un modo per incontrarsi senza l’obbligo di una cena pesante… Si rideva, si scherzava e si mangiucchiava qualcosa davanti ad un buon spritz. Si stava all’aperto o al chiuso ed era bello vedere tanta gente, tanti giovani ridere, scherzare… abbracciarsi.😃

PIZZETTINA

Spesso chiamavo o mi chiamavano con la frase… “pizzettina stasera?” E via a decidere dove andare per mangiare una buona pizza davanti a un bel bicchiere di coca cola. Si andava vicino casa,  al centro o se  il tempo lo permetteva anche verso i Castelli Romani 🍕

MERCATINI e SAGRE

A quanti mercatini e sagre siamo andati? Personalmente a me piacevano le sagre della polenta, delle castagne e dei carciofi… Amo i mercatini di Natale, i mercatini giapponesi con mille cianfrusaglie, oppure le grandi sagre/fiere  che riguardavano gli animali. Spesso sono andata a Quattrozampeinfiera. Ma quanto mi piaceva.. era organizzato benissimo!!

FESTE DI COMPLEANNO

Devo dire che questi appuntamenti mi mancano tanto… io ho fatto a tempo a festeggiare il mio cinquantesimo compleanno con amici e parenti in un bel ristorante,   ma in questo momento purtroppo non si può e ho visto per esempio mio marito che non ha potuto festeggiare come voleva… abbiamo inventato una festa “on line”… tutti connessi in una “stanza” di facebook… certo è stato divertente, c’erano tutti i nostri amici… ma non era la stessa cosa 🎂

CINEMA e TEATRO

Il sabato sera andare a vedere un bel film 📽️e poi mangiare una pizza o qualcosa in giro… mi manca tanto… film e spettacoli al teatro sono cose che non dovrebbero mancare. Io sono amante dei musical… e tutte le musiche, le scenografie, i canti… devono assolutamente tornare per urlare a tutti che questo periodo sta passando 🎭

DISCOTECHE E CONCERTI

Quello che dico spesso a mia figlia è che purtroppo non si sta “vivendo” la sua giovinezza come dovrebbe, come fortunatamente l’ho vissuta io.  Il sabato pomeriggio andare in discoteca era tappa fissa… ballare, scatenarsi, liberarsi di tutta la settimana di compiti e impegni era fondamentale. E poi i concerti dei nostri cantanti preferiti… cantare a squarciagola in mezzo a centinaia di persone… urlare, ballare, sudare… divertirsi tutti insieme.

E’ vero… vi ho fatto diventare malinconici ☹️… ma ce la faremo😉 Piano piano si deve tornare alla normalità. Avevamo tante cose che neanche ci rendevamo conto di averle, facevamo tante cose che ci sembravano normali  e che ora  non possiamo più fare ci sembrano lontane anni luce.

Ma non sono lontane, l’importante è ricominciare a vivere in modo giusto, controllato, e sono convinta che tutte le parole che ho elencato prima (e molte altre) piano piano ritorneranno nel nostro lessico abituale… piano piano torneranno tutte le abitudini che avevamo  e che sicuramente rivaluteremo per la loro importanza nella nostra vita.😉

❤️Simonetta❤️

cropped-blogromaislove1

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.