TAGLIATELLE DOLCI FRITTE🎊🎊🎊

TAGLIATELLE DOLCI FRITTE🎊🎊🎊12

Quelli che vi presento sono dei dolci di Carnevale🎊🎊🎊 Queste bontà hanno impasto base e modalità di esecuzione molto simili alle classiche tagliatelle salate, rese golose e fragranti dalla frittura e dall’aroma di limone, che, unita allo zucchero, conferisce un caramello delizioso.
Io le chiamo “LE CROCCANTI“, perchè quando le mordi fanno “crock”.
Deliziose!!!
INGREDIENTI PER 6 PERSONE:

  1. La preparazione delle tagliatelle fritte
PREPARAZIONE TAGLIATELLE DOLCI FRITTE
  • Mettete la farina sul piano da lavoro e create la classica fontana. Sbattete le uova con un pizzico di sale e aggiungetele all’interno della fontana. Cominciate a impastare con le dita incorporando lentamente la farina dai bordi e proseguite fino ad amalgamare il tutto. Continuate a impastare per almeno altri 10 minuti (se lo fate a mano) o fino a che non otterrete un impasto molto liscio e omogeneo. Fate una palla, avvolgetela nella pellicola trasparente e lasciatela riposare per 30 minuti. Potete fare la pasta all’uovo seguendo il video della preparazione di base di Agrodolce.
  • Lavate e asciugate il limone. Grattugiate la buccia e mescolatela in un piatto insieme allo zucchero semolato. Tenete da parte. Infarinate il piano da lavoro e stendete l’impasto in una sfoglia sottile di circa 2 mm. Cospargete la sfoglia con il composto di zucchero e buccia grattugiata, arrotolatela su se stessa e lasciatela riposare coperta con un panno da cucina per 20-30 minuti, in questa maniera sarà più facile tagliarla.
  • Il confezionamento delle tagliatelle fritteCon un coltello piatto e affilato, tagliate le tagliatelle, disponetele su un piatto infarinato e lasciatele riposare ancora per un’altra mezz’ora. Riscaldate abbondante olio per friggere in una padella dai bordi alti. Friggete le tagliatelle poche alla volta e poi scolatele dall’olio in eccesso sopra la carta paglia. Spolverizzate le tagliatelle con lo zucchero a velo e servite.

VARIANTE TAGLIATELLE DOLCI FRITTE: Per un sapore più marcato, aggiungete un cucchiaino di rum o Marsala all’impasto delle tagliatelle.

BlogRomaisLove

cropped-blogromaislove1

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.