DALPAOS – “Optimist” F/W 21-22✴️

 

Altaroma: Casa Preti, colore e inclusione sul tema “Ama” ✴️

La collezione del marchio Casa Preti F/W 2021/2022  sulla piattaforma digitale di Altaroma si lascia guidare da una parola chiave, declinata all’imperativo del verbo amare, “Ama”. La collezione disegnata dallo stilista siciliano Mattia Piazza, “vuole essere un viaggio attraverso la scoperta di ciò che è dentro di noi e dentro l’altro”.

“Tutto parte dall’amore per le persone care – spiega lo stilista – per la cucina, per la convivialità, l’amore per il viaggio. Il cuore pulsante che è un cuore vero, un cuore che sente, un cuore di carne. L’amore per la danza, l’amore dei corpi, l’amore romantico, l’amore per il figlio, l’amore drammatico, un amore di madre, l’amore per Dio, per la fede, per la fiducia, amore come fede”.


La collezione è un viaggio interiore tra ragione e sentimento che si traduce nei toni dell’azzurro polvere e dei grigi, che dialogano con colori caldi e brillanti di superfici laminate dove i riferimenti più urban si fondono in un design rigoroso di linee di modellistica essenziali. I richiami spaziano dai tailleur delle hostess da viaggio a completi dai tagli che presentano, se pur non esplicitamente, la forma del cuore.

L’antico mercato arabo dei profumi e delle spezie, i Lattarini, a Palermo, oggi si è trasformato in un punto d’incontro per artisti e creativi. Come lo stilista Mattia Piazza che disegna Casa Preti, abiti che traggono ispirazione da diverse discipline artistiche: dalle arti visive alla letteratura, dal design all’architettura. Abiti che nella ricercatezza sartoriale abbattono i confini tra maschile e femminile, con un occhio all’essenzialità orientale sia nel tessuto che nel taglio.
L’obiettivo è far emergere la personalità di chi li indossa.
L’atelier, oltre che punto vendita, è anche il luogo dove Piazza disegna e realizza le sue creazioni. Un luogo accogliente, che attira artisti, appassionati e curiosi. Da piccolo laboratorio di sartoria, Casa Preti è diventato in poco tempo una maison di alta moda, grazie all’incontro con l’architetto svizzero Steve Gallay che ha scelto di diventarne socio.

Federica

cropped-blogromaislove1

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.