Federica Accio @informaconfede per AIRC 🔬La #gnoccanzainsalute a sostegno delle donne ♀️

Federica Accio @informaconfede per AIRC 🔬La #gnoccanzainsalute a sostegno delle donne ♀️


Federica Accio alias @informaconfede, l’anti personal trainer per vocazione, con 23 anni di esperienza, in occasione dell’8 marzo annuncia il suo impegno al fianco della Fondazione AIRC, per sostenere la ricerca sul cancro e ricordare a tutte le donne l’importanza di mantenersi in salute.

Federica è una vera e propria rivoluzione nell’home fitness, che a suon di “ginnastichina” e di “nopainogainfanculino”, ha coinvolto con entusiasmo circa 70 mila followers sul suo profilo Instagram e 12 mila “anti allieve” che si muovono in maniera consapevole, con costanza e soddisfatte dei risultati ottenuti.

“In Forma con Fede” è diventato anche un libro, edito da HarperCollins e che ha venduto circa 10 mila copie, e alla terza ristampa è ora disponibile anche in versione Audible® (https://www.audible.it/).

Il metodo “gnoccanza in salute”, si basa sull’ ascolto e sull’ accettazione dei propri limiti considerando l’esercizio fisico un momento che rigenera corpo e mente, non “stressogeno” e non finalizzato esclusivamente al risultato estetico.

L’home fitness che propone, infatti, si basa sulla comprovata efficacia di una “ginnastichina” non impegnativa, sostenibile e inclusiva. Federica racconta che “l’attività fisica che porta a risultati estetici senza effetti negativi sull’organismo deve essere moderata, costante e deve rispettare muscoli e articolazioni”.

Quest’anno, al grido di #gnoccanzainsalute, dall’8 Marzo all’8 Aprile, Federica da sempre vicino alle donne, sosterrà la ricerca contro il cancro devolvendo a Fondazione AIRC il 22% del ricavato dai pacchetti acquistati dalle “antiallieve”.

Sarà anche l’occasione per sottolineare l’importanza dell’esercizio fisico nella prevenzione oncologica, perché stimola e sostiene il sistema immunitario e tutti i meccanismi con cui il nostro organismo evita che si sviluppino tumori. Le linee guida dell’American Cancer Society consigliano di raggiungere i 300 minuti di attività moderata alla settimana: tre quarti d’ora al giorno (7 giorni su 7) oppure un’ora per 5 giorni alla settimana. Mangiare sano, moderare il consumo di bevande alcoliche, mantenere il giusto peso corporeo e, appunto, fare regolarmente attività fisica, possono ridurre fino al 30 per cento il rischio di ammalarsi di tumore.

Laura

cropped-blogromaislove1

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.