Ciao Maestro un “Centro di gravità permanente”…

Ciao Maestro un “Centro di gravità permanente”…

Quando scompare un poeta si sente subito la mancanza perché sai che non potrai più leggere parole nuove. L’unica consolazione è che tutto ciò che ha scritto rimane per sempre nel ❤️ #Battiato”.

aNTONELLA

cropped-blogromaislove1

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.