“Le forme del tempo”el museo di Palazzo Cipolla settanta opere del grande artista spagnolo❇️

 

“Le forme del tempo”el museo di Palazzo Cipolla settanta opere del grande artista spagnolo❇️

“Noi costruiamo su ciò che la storia dell’arte ha messo nelle nostre mani” afferma il celebre Manolo Valdés, artista spagnolo a tutto tondo, che, dopo ben 25 anni, torna a Roma con “Le Forme del Tempo”, una personale ospitata nelle splendide sale del Museo di Palazzo Cipolla. Esposte circa settanta opere, caratterizzate da energia dirompente, forme essenziali e tratti raffinati, alcune delle quali di grandi dimensioni, provenienti dallo studio dell’artista e da importanti collezioni private, fra quadri e sculture, che accompagnano il pubblico lungo il percorso creativo di Valdés dai primi anni ’80 al presente.

Le opere in mostra sono state realizzate sapientemente dall’artista con i materiali più vari – come legnomarmobronzoalabastroottoneacciaioferro – e rappresentano una sorta di viaggio nel tempo nella ricerca figurativa e ludicamente visionaria con cui Valdés ha simbolicamente dialogato con gli artisti del passato –  da Velázquez a Rubens e Zurbarán, da El Greco a Ribera, fino a Léger, Matisse e Lichtenstein –  creando uno stile immediatamente riconoscibile e un nuovo, brillante linguaggio. La mostra, fortemente voluta dal Prof. Avv. Emmanuele Francesco Maria Emanuele, Presidente della Fondazione Terzo Pilastro – Internazionale che la promuove, è realizzata da POEMA in collaborazione con la Galleria Contini di Venezia, con il supporto organizzativo di Comediarting e Arthemisia. La rassegna è curata da Gabriele Simongini.

 BlogRomaisLove

cropped-blogromaislove1

“Manolo Valdés. Le forme del tempo”
Museo di Palazzo Cipolla, Via del Corso, 320
fino al 10 gennaio 2021
https://www.ticket.it/valdes

#manolovaldesroma

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.