Gita musicale sul Tevere del “FIUMICINO JAZZ FESTIVAL”🎷

Gita musicale sul Tevere del “FIUMICINO JAZZ FESTIVAL”🎷

Il Tevere, fiume sacro ai romani, è stato il presupposto essenziale anche per la nascita di Fiumicino. L’approdo da cui parte la nostra gita musicale, si trova nel punto esatto dove 2000 anni fa era la linea di costa e dove gli imperatori, Claudio prima e Traiano dopo, avevano fatto costruire ed ampliare successivamente, il porto imperiale romano, il porto più importante dell’antichità. Le maestose rovine di questo impianto si trovano accanto al canale che navighiamo. Questo stesso canale è di origine artificiale, realizzato per la necessità di collegare il bacino portuale romano con il Tevere, che veniva usato come importante via d’acqua.

Dalle navi giunte in porto, le merci venivano trasferite su imbarcazioni più piccole, in grado di navigare lungo il fiume, trainate da riva da schiavi prima e bufale successivamente. Si comprende come l’importanza del fiume era grande per il traffico merci dell’urbe. L’antropizzazione del territorio dove oggi sorge Fiumicino nasce a quel tempo, con il sorgere della città di Portus, il porto per antonomasia dei romani. Il fiume ha fatto poi il resto: oggi l’antico porto si trova ben oltre 3 km dall’attuale linea di costa, in quanto nel corso dei secoli, l’apporto di fanghi e detriti, trasportati dalla corrente del fiume, lo ha insabbiato, andando a formare il territorio dove sorge oggi Fiumicino.

Lungo il passaggio tra le sponde del canale di Fiumicino, si osserva il fiume da un punto di vista inusuale, scoprendo scorci, vegetazione e fauna inaspettata. Per la maggior parte delle persone il Tevere è vissuto un po’ come un ostacolo agli spostamenti cittadini, vista l’ormai inadeguata disponibilità di ponti per passare da un lato all’altro della città. L’aspetto naturalistico che si osserva navigandolo, invece, mostra un luogo suggestivo. Il passaggio lento della barca volge verso Roma. In questo tratto si alternano scenari con numerosi attracchi di imbarcazioni, alcune impiegate come abitazioni ed altre colpevolmente abbandonate semiaffondate, di cui è in corso un intervento di rimozione di questi relitti. In questo scenario si incontrano numerose specie di avifauna, come aironi, cormorani, folaghe, germani, e pure una famigliola di splendidi cigni.


Appena partiti, sulla sinistra secondo il senso di marcia, si osserva il muro merlato con il bastione del castello di Porto, antica sede vescovile, oggi ancora luogo di culto con un seminario. Nella chiesa all’interno sono conservate le reliquie di S. Ippolito, patrono della Città di Fiumicino. Sulla sponda opposta, si intravede la sagoma del campanile della basilica paleocristiana, ormai in rovina, dove sono state ritrovate le reliquie del santo. Il campanile è al momento in fase di reaturo e quindi coperto da impalcature. Dopo un tratto di navigazione si giunge a Capo Due Rami, la biforcazione in cui il Tevere si divide formando Isola Sacra. Qui sembra di affacciarsi in un lago, lo specchio acqueo è molto ampio. La barca vira sulla destra e ora scende seguendo la corrente sul corso naturale del Tevere.Numerosi i cantieri e gli approdi navali che si incontrano sulla destra. La presenza di una variegata serie di barche a vela e motoscafi, alcuni anche di imponente stazza, fanno delle sponde di Isola Sacra un porto diffuso, con migliaia di posti barca, per lo più da diporto. Ospite illustre di uno di questi cantieri è il “Pietro Micca”, pirorimorchiatore a vapore, risalente al 1895, che è l’unica nave a vapore ancora in armo, esistente in Italia. La gita volge al termine. Tra le note della jazz band, i volontari della Pro Loco di Fiumicino servono l’aperitivo. Ritornare sul percorso dell’andata, con la luce che volge al tramonto, è un momento di particolare piacere. Le gite in battello lungo il Tevere, nel tratto interessante la Città di Fiumicino, sono organizzate periodicamente dalla Pro Loco di Fiumicino, come molte altre visite conoscitive dei luoghi di interesse storico, archeologico e paesaggistico del territorio

 
Fiumicino Jazz Festival è un evento organizzato dal Museo del Saxofono🎷

con il patrocinio del Comune di Fiumicino

In collaborazione con la Pro Loco di Fiumicino

Sponsor ufficiale: Podere 676 Birrificio agricolo

FIUMICINO JAZZ FESTIVAL: IL PROGRAMMA  A SEGUIRE

Venerdì 10 settembre   

Birra & Sax – Eventi al Birrificio

concerto e presentazione azienda Podere 676

Podere 676 – Testa di Lepre

Dalle ore 18:00 a notte fonda…

 

Sabato 11 settembre  

Concerto

MICHAEL ROSEN HARMONIC Quartet   

Museo del Saxofono

Ore 21:00

Domenica 12 settembre 

Conversaxioni

Storie di Birra & Jazz con …

Attilio Berni     

Sax & Sex

Aneddoti, storie e racconti sul jazz con degustazione snack e birra

Museo del Saxofono

Ore 18:00

 

Venerdì 17 settembre 

Birra & Sax – Eventi al Birrificio

concerto e presentazione azienda Podere 676

Podere 676 – Testa di Lepre

Dalle ore 18:00 a notte fonda…

 

Sabato 18 settembre

Concerto

SHANTI PROJECT – Enrico Ghelardi 4et   

Museo del Saxofono

Ore 21:00

 

Domenica 19 settembre

Conversaxioni

Storie di Birra & Jazz con…

Alfredo Romeo

Spazzole & Bacchette           

Aneddoti, storie e racconti sul jazz con degustazione snack e birra

Museo del Saxofono

Ore 18:00

Venerdì 24 settembre   

Come a New Orleans

Gite musicali sul battello con la Continental Dixie band

Fiumicino paese

In Collaborazione con la Pro Loco di Fiumicino

Partenze ore 17:30 e ore 18:30

Sabato 25 settembre  

Concerto

ESTEMPORANEA-MENTE – Marilena Paradisi Trio 

Museo del Saxofono

Ore 21:00

Domenica 26 settembre   

Conversaxioni

Storie di Birra & Jazz con…

Monica Gilardi           

Le donne nel Jazz

Aneddoti, storie e racconti sul jazz con degustazione snack e birra

Museo del Saxofono

Ore 18:00

Sito web ufficiale:
www.fiumicinojazzfestival.com

Simonetta

cropped-blogromaislove1

IL PROGRAMMA:

Sabato 4 settembre

Concerto        

MAX IONATA & Friends

Museo del Saxofono

Ore 21:00

 

Domenica 5 settembre          

Conversaxioni

Storie di Birra & Jazz con …

Lino Patruno

La Storia del jazz

Aneddoti, storie e racconti sul jazz con degustazione snack e birra

Museo del Saxofono

Ore 18:00

 

Venerdì 10 settembre   

Birra & Sax – Eventi al Birrificio

concerto e presentazione azienda Podere 676

Podere 676 – Testa di Lepre

Dalle ore 18:00 a notte fonda…

 

Sabato 11 settembre  

Concerto

MICHAEL ROSEN HARMONIC Quartet   

Museo del Saxofono

Ore 21:00

 

Domenica 12 settembre 

Conversaxioni

Storie di Birra & Jazz con …

Attilio Berni     

Sax & Sex

Aneddoti, storie e racconti sul jazz con degustazione snack e birra

Museo del Saxofono

Ore 18:00

 

Venerdì 17 settembre 

Birra & Sax – Eventi al Birrificio

concerto e presentazione azienda Podere 676

Podere 676 – Testa di Lepre

Dalle ore 18:00 a notte fonda…

 

Sabato 18 settembre

Concerto

SHANTI PROJECT – Enrico Ghelardi 4et   

Museo del Saxofono

Ore 21:00

 

Domenica 19 settembre

Conversaxioni

Storie di Birra & Jazz con…

Alfredo Romeo

Spazzole & Bacchette           

Aneddoti, storie e racconti sul jazz con degustazione snack e birra

Museo del Saxofono

Ore 18:00

 

Venerdì 24 settembre   

Come a New Orleans

Gite musicali sul battello con la Continental Dixie band

Fiumicino paese

In Collaborazione con la Pro Loco di Fiumicino

Partenze ore 17:30 e ore 18:30

 

Sabato 25 settembre  

Concerto

ESTEMPORANEA-MENTE – Marilena Paradisi Trio 

Museo del Saxofono

Ore 21:00

 

Domenica 26 settembre   

Conversaxioni

Storie di Birra & Jazz con…

Monica Gilardi           

Le donne nel Jazz

Aneddoti, storie e racconti sul jazz con degustazione snack e birra

Museo del Saxofono

Ore 18:00

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.