“Versace by Fendi-Fendi by Versace” Chiude con glamour la Milano Fashion Week e segna nuovi scenari creativi per la moda✴️

“Versace by Fendi-Fendi by Versace” Chiude con glamour la Milano Fashion Week e segna nuovi scenari creativi per la moda✴️

Quello che sta accadendo alla moda tra le più blasonate Maison è un dialogo creativo, un incontro tra le diversità per creare nuova bellezza. Due mondi che si uniscono per mostrare qualcosa di nuovo.  In ogni capo e accessorio, o più piccolo dettaglio, c’è la potenza del linguaggio moda con precisi stilemi che qui si frammentano per ricreare; c’è lo scambio culturale tra due amici che si stimano; c’è la fluidità dei codici comunicativi; c’è la voglia di unirsi per scrivere nuovi inediti capitoli del fashion system.

Di collaborazioni tra maison ce ne sono state tante ( e ce ne saranno), ma questa operazione non lo è: assomiglia a un esercizio stilistico che ha voluto mettere alla prova Donatella Versace e il suo amico Kim Jones. La sfilata mostra lo scambio tra i simboli delle rispettive maison, spesso abbinati e stra-usati come se fosse un minuzioso lavoro patchwork: il nero nella sua declinazione più sexy, le spille da balia per capi bondage, le stampe barocche coloratissime, le bandane anni ‘90 ma anche il tessuto oroton, le borse baguette ricoperte di cristalli e la greca di Versace proposta con il logo “FF” di Fendi.

Chiara

cropped-blogromaislove1

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.