Panettone Maximo 2021๐ŸŽ

Panettone Maximo 2021๐ŸŽ

Per celebrare il panettone, straordinario prodotto artigianale che racchiude in sรฉ tutto il calore, la ricchezza e la bontร  delle Feste Natalizie, domenica 5 dicembre – dalle 11:30 alle 19:30 – al Boscolo Circo Massimo si terrร  Panettone Maximo 2021 – Agrimontana, la terza edizione del Festival del Panettone di Roma e del Lazio, organizzato da RistorAgency con il supporto di Azienda Agrimontana, Molino Dallagiovanna e Caviale Giaveri.

Tante saranno le attivitร  in programma che coinvolgeranno adulti e bambini alla scoperta delle migliori produzioni artigianali di Roma in materia di grandi lievitati delle Feste.

Un incantevole Christmas Market di alto rango che comprenderร , oltre ai banchi di degustazione dei panettoni, show cooking di grandi pastrychef della ristorazione come Dario Nuti (Rome Cavalieri) e Dalila Solonia (Il Pagliaccio, 2 stelle Michelin), talk di approfondimento sul tema dellโ€™artigianalitร  e un contest mozzafiato che vedrร  in gara, in due differenti categorie, panettone tradizionale e panettone al cioccolato, le migliori pasticcerie della Capitale e del Lazio le quali, oltre ad essere valutate da una giuria di pasticceri di calibro mondiale, giornalisti ed esperti, potranno essere votate anche dal pubblico presente per lโ€™assegnazione di un Premio Speciale. Queste le pasticcerie che saranno presenti ai banchi degustazione: Pasticceria Barberini, Casa Manfredi, Dโ€™Antoni, Con.Tro, Le Levain, Nero Vaniglia, Officina Dolciaria Woods, Panificio Nazzareno, Pasticceria Max, Truth, Vizio, Arte e cioccolato, Cattive Compagnie, Pasticceria Panzini, Pasticceria Patrizi, Zest, Cacao, Caos Caffรจ, Casa del Dolce, Cocco Sweet Lab, Maciste Pasticceria e Un Sacco Goloso. Protagonista delle degustazioni sarร  certamente il panettone ma ci saranno altre squisitezze da gustare, come il caviale Giaveri, il cioccolato di Divino, lโ€™olio E.V.O. Marotta e il caffรจ Circi. E ancora il vino di Poggio Le Volpi e Brugnoli e la birra artigianale pontina Losa.
ย La Location

รจ un Boutique Hotel con spazio eventi unico in quanto si sviluppa allโ€™interno del Palatino e delle Mura Romane, proprio di fronte al Circo Massimo. Un vero e proprio museo a cielo aperto nel cuore del Centro Archeologico Monumentale, tra le mete preferite dai romani e dai turisti di tutto il mondo. I corridoi e le pareti della struttura, comprese quelle della Sala degli Eventi, sono patrimonio artistico e culturale del Palatino. Nella Corte principale dove si sviluppa lo spazio esterno, si trova lโ€™abside di Santa Anastasia.

La facciata, eretta nel tardo โ€˜600, funziona come maschera della struttura stessa, quasi un fondale scenografico: su di essa, a coronamento del motivo a oculi che caratterizza il cornicione, si trova la โ€œmano di Ciceroneโ€ come ancora viene denominato questo calco in gesso. Il prospetto, in un gioco architettonico di pieni e vuoti, si sviluppa tra le finestre di varia geometria e le due porte laterali, tutte incorniciate a stucco con i gigli farnesiani. Lโ€™edificio fu infatti eretto come Monastero annesso alla limitrofa Chiesa di S. Anastasia. Una location suggestiva, colma di storia, che offrirร  lโ€™opportunitร  a tutti i partecipanti di visitare eccezionalmente la mostra sulla storia della cucina e della gastronomia italiana ideata dal noto chefย Rossano Boscolo, proprietario dellโ€™edificio.

BlogRomaisLove

cropped-blogromaislove1

ย 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.