KURSAAL BISTROT: nasce il bistrot con vista sul mare๐Ÿฝ๐ŸŒŠ

KURSAAL BISTROT: nasce il bistrot con vista sul mare๐Ÿฝ๐ŸŒŠ

Una storia antica quella del Kursaal e piena di fascino, che fende le onde del tempo e non smette di aggiungere pagine alla sua gloriosa storia. Inaugurato il 15 giugno del 1950, ilย Kursaal, con il suoย iconico trampolinoย a forma di โ€œKโ€ย (monogramma diย Kursaal), divenne ilย nuovo simbolo visivo di Ostia, complesso balneare impostato per soddisfare le esigenze di comfort e di lusso di unaย clientela elitaria,ย agevolato comโ€™era (e comโ€™รจ) dalla sua posizione facilmente raggiungibile dalla capitale attraverso la Via Cristoforo Colombo.

Per molto tempo considerato tra i luoghi mondani per eccellenza e ambito set dei film di Federico Fellini e Alberto Sordi, dopo 72 anni a scommettere sul nuovo futuro di Ostia Lido sono due giovani imprenditori trentenni, Manuel Di Matteo e Kevin Bonocore, che rilevano lo storico marchio Kursaal con vocazione diametralmente opposta allโ€™originale: puntano tutto su un concetto di ristorazione pop, inclusiva, informale e sul rapporto qualitร /prezzo.

A scommettere sul nuovo futuro di Ostia Lido sono due giovani e motivati imprenditori trentenni che rilevano lo storico marchio e puntano tutto su un concetto di Ristorazione Pop, inclusiva e informale. Riportano cosรฌ nuova luce alle โ€œvecchie glorieโ€ e nuovi motivi per tornare. Parliamo del Kursaal, che si (s)veste di nuovo e si rinomina Bistrot.

Crediamo che Ostia debba riconquistare il ruolo che le รจ appartiene e che lโ€™ha resa famosa nel passato, affermano Manuel e Kevin.

La ristorazione รจ uno dei punti fondamentali dellโ€™offerta lidense e noi crediamo sia giunto il momento di tornare protagonisti puntando sulla qualitร , ma con un occhio anche al portafoglio.

Cosรฌ, il Lungomare Lutazio Catulo al civico 36/40, si vuole fare Nuovo Manifesto di una ripresa economica e di ritorno alla vita del Mare di Roma, si trasforma in un Bistrot dal tono informale, tra storiche architetture, terrazze e panorami di mare, ripensato per accogliere una clientela ampia e diversificata, con un menu pensato nella leggerezza della brezza marina, con la voglia di far star tutti bene.

Facciamo qualche passo indietro. Nel 1950 Attilio Lapadula ebbe lโ€™incarico di progettare uno stabilimento balneare sul Lido di Ostia. Lo stabilimento doveva, secondo il programma, rappresentare quanto di piรน moderno fosse possibile realizzare nellโ€™Italia del Dopoguerra. La sistemazione dellโ€™arenile con il ristorante, le piscine (una delle quali olimpionica), le cabine e il sistema di percorsi, aree verdi e attrezzature rispettavano questo obiettivo.
Anche lโ€™architettura doveva essere altrettanto โ€œmodernaโ€. Per questo, dopo aver progettato la struttura โ€œa fungoโ€ della rotonda-ristorante, Lapadula volle che fosse eseguita dallโ€™impresa Nervi & Bartoli, che aveva messo a punto una tecnologia molto avanzata a conci prefabbricati.

Il Ristorante oggi si chiama Bistrot, puรฒ ospitare tra zone coperte e terrazza, fino a 300 coperti, ed รจ stato interamente rinnovato, non solo nella struttura e nel menu ma anche, e soprattutto, nel modo di porsi e di relazionarsi con gli ospiti, che fa sempre la differenza. Il Servizio di sala รจ infatti giovane e agile, estremamente educato, sorridente, gentile, capace di creare unโ€™atmosfera distesa e piacevole anche lโ€™attesa tra una portata e lโ€™altra.

Giovane non vuol dire โ€œsolo per giovaniโ€, tuttโ€™altro; il target del Kursaal Bistrot รจ eterogeneo cosรฌ come i servizi offerti che vanno dalle colazioni fino al dopo cena, da godere presso il K Garden Club passando per pranzi e aperitivi, sintetizza Kevin.

Qualitร  e prezzo sono i due punti cardine su cui Manuel, Kevin e lo Chef hanno costruito un menu accessibile a tutti che include unโ€™offerta a Menu fisso nel week-end a 25โ‚ฌ (antipasto+primo+secondo+acqua+caffรจ) che permette a famiglie intere di godere le gioie di un pranzo fuori a due passi dal mare.

Lโ€™offerta รจ ampia ed eterogenea, con piatti noti e ben eseguiti che vanno dagli immancabili Spaghetti Mancini alle Vongole alla Gricia, Carbonara e Amatriciana leggera, dalla Tagliata di carne agli Hambuger, Pinse, Fritti e Sfizi vari.

Poche scelte ma buone quali ad esempio una tagliata od un filetto sempre perรฒ con un occhio al portafoglio che include il mercoledรฌ sera in cui โ€œpizza no-stop alla palaโ€, con bevanda alla spina, bruschetta e supplรฌ fatto da noi il tutto a 10 euroโ€, racconta Kevin

Una politica quella del duo Kevin-Manuel che si รจ posta uno scopo ben preciso, quello accogliere nuova clientela e fidelizzarla con una serie di eventi e opportunitร  come il dopo cena by Kursaal che prende il nome di K Garden Club ovvero โ€œLa discoteca con la volontร  di dare agli avventori quei servizi tipici, che sono ormai un nostro marchio di fabbrica, del dopo cenaโ€; K Garden ed Eventi a Tema come quello Pensato per il Primo Maggio.ย 

BlogRomaisLove

cropped-blogromaislove1

KURSAAL BISTROTย โ€“ Apertura: da 12:00 alle 2:00
kursaalbistrot@gmail.com โ€“ย Sito
+393519918979
Lungomare Lutazio Catulo 36/40, 00122 Ostia Lido, Lazio, Italy

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.