La fontana dei Quattro Fiumi del Bernini๐Ÿ“ธ

La fontana dei Quattro Fiumi del Bernini๐Ÿ“ธ

A due passi dalla Piazza di Santโ€™Apollinare dove mi trovo ecco questo capolavoro…

Impossibile non rimanere estasiati dalla vista di questa fontana. Imponente e maestosa, la fontana dei Quattro Fiumi si staglia di fronte alla Chiesa di Santโ€™Agnese in Agone progettata dal Borromini, ricordandoci che lโ€™assetto dellโ€™intera Piazza Navona รจ il risultato di uno tra gli interventi architettonici piรน affascinanti di tutto il Barocco.

Il fiume Gange della Fontana dei Quattro Fiumi, โ€œambasciatoreโ€ del continente asiatico, lo si riconosce dal remo che tiene nella mano sinistra, ad indicare la navigabilitร  del fiume sacro agli induisti. Non poteva mancare, nelle sue vicinanze, un dragone: simbolico animale mitico dellโ€™oriente.

In un certo senso la grande fontana di Piazza Navona รจ come un atlante geografico di marmo, travertino e granito, dove si puรฒ compiere, con pochi passi, un viaggio intercontinentale. I quattro continenti allora conosciuti (Europa, Africa, America e Asia) sono rispettivamente rappresentati, per lโ€™appunto, da quattro grandi fiumi-statue…
Sono raffigurati inoltre sette animali di stirpi forti e potenti (il leone, il coccodrillo, il serpente di mare, il cavallo, il serpente di terra, il delfino e il drago), una colomba bronzea in cima all’obelisco, i delfinetti nello stemma dei Pamphilj e numerose piante. Nella parte alta sopra le sculture si trova la copia romana di un obelisco egizio, lโ€™Obelisco Agonale, proveniente dal circo di Massenzio.

Antonella

cropped-blogromaislove1

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.