“Ginger Corte Laica”:gusto, atmosfera e mixology, con sapori d’autore nel cuore di RomađŸ„‚

“Ginger Corte Laica”:gusto, atmosfera e mixology, con sapori d’autore nel cuore di RomađŸ„‚

 A  Palazzo Raggi, dopo un attento e curato restauro apre finalmente Ginger Corte Laica, un’insegna garanzia di qualitĂ  fin dal 2012 con le sue due sedi di Piazza Sant’Eustachio e Via Borgognona. Il palazzo storico che ospita il nuovo progetto di Ginger Ăš stato in passato sede degli archivi della Camera dei Deputati e centro direzionale elettronico. Oggi perĂČ Ăš tornato a nuova vita dopo una ventennale chiusura al pubblico grazie alla lungimiranza dei fondatori di Ginger, che con questo spin-off possono, visti gli spazi, ampliare anche la giĂ  variegata offerta. 

“Il leitmotiv ù lo stesso anche qui a Corte Laica, dove gli spazi ci hanno permesso di aggiungere alla nostra solita offerta, alcune proposte che sono delle vere novità per il nostro format: la pizzeria, una golosa e sana selezione di fritti, e una curata offerta di mixology per la parte beverage” racconta Dario Asara, tra i fondatori di Ginger.

Come nei locali di Ginger giĂ  esistenti, via di Borgognona a Piazza di Spagna e Piazza Sant’Eustachio al Pantheon, Corte Laica si presenta, nei colori, prevalentemente bianca e con alcuni dettagli gialli come le sedie e le imbottiture dei divanetti. Alcune piante valorizzano l’ambiente donandogli quel tocco jungle che si miscela all’eleganza e maestositĂ  dalle tante colonne. L’illuminazione calda nella parte bar contrasta con la luce a giorno della zona centrale, fino ad arrivare all’ingresso che invece ha un pavimento a scacchi bianchi e neri con poltroncine e tavoli dove ci si puĂČ giĂ  accomodare.

Corte Laica diventa cosĂŹ la cornice perfetta per i sapori stagionali, circolari e a tendenza green della cucina di Ginger, una cucina guidata, come la sede del Pantheon, dalla chef Sharon Landersz classe ’77, originaria dallo Sri Lanka che grazie a estro ed esperienze personali riesce a inserire nel menĂč piccole innovazioni fuori dagli schemi. Come succede appunto per la nuova sezione dei fritti, in cui si possono trovare sia il classico SupplĂŹ al ragĂč, con riso Carnaroli, manzo e pomodoro bio, che le insolite Sticks di platano fritto con polvere di pinoli alla menta e paprika, o la Rosa di cavolfiore fatta con cavolfiore fritto con panatura al panko e rapa rossa accompagnata da maionese di soia al peperoncino e melograno.

Insieme alla Landersz in quest’avventura a Corte Laica anche il pizzaiolo partenopeo Ciro De Vincenzo che ha calibrato una tipologia di pizza a metà strada tra la napoletana e la romana con una carta contenuta, 20 tipologie di pizze, e anche molto variegata. Si viaggia dalle pizze classiche, le vegane, per arrivare a quelle di mare fino alle speciali di Ginger. La farina utilizzata per l’impasto ù biologica, come molte delle materie prime selezionate da Ginger, e viene dal Mulino Naldoni.

Oltre ai fritti e alla pizza, l’altra grande novità di questa nuova apertura Ginger ù quella dedicata alla mixology che ù affidata in questo caso al barman trentunenne Luca Dante. Anche Luca ù convolto, come tutti da Ginger, nella sfida e filosofia di una cucina circolare che viene ben interpretata in drink come il Rosalia preparato con tequila, pompelmo e tepache, un tipo di fermentato a base di buccia di ananas. Come proposta analcolica Luca ha studiato invece alcuni nuovi drink con Seedlip, un distillato analcolico con sentori erbacei.

Dopo gli undici anni di successo a Roma, ben coronati da questa ultima apertura estiva di via del Corso n° 173 finalmente Ginger e il suo format di cucina salutare, sostenibile e improntato sulla dieta mediterranea a base di prodotti biologici ù pronto a oltrepassare i confini nazionali arrivando, nella primavera del prossimo anno, nientepopodimeno che nel cuore di Manhattan. Una novità, quella dell’apertura a New York, da attendere con entusiasmo insieme a quella di un nuovo ristorante Ginger anche a Milano

BlogRomaisLove

cropped-blogromaislove1

Corte Laica
Via del Corso, 173 – Roma
Tel. 0622968878
Aperto tutti i giorni dalle 9.30 alle 00.00
Sito

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.