Ad Ostia torna il mito delle frappe di Simona😋

E’ ufficiale: sabato 30 gennaio, dalle ore 14,30, tornano le frappe di Simona😋Le FRAPPE o stracci, crostoli o bugie, cenci o frappole, le cioffe o gasse… Dopo un anno di stop, riapre la pasticceria che lavora solo durante il periodo di Carnevale. E’ un cartello affisso sulla porta-vetro del piccolo laboratorio di via delle Repubbliche…

La dieta dopo le feste🥦

Si dice che l’Epifania tutte le feste porti via…  Ma l’ago della bilancia ci segnala che qualche chiletto di troppo rimarrà invece a farci compagnia! Nonostante le restrizioni dettate dal periodo,  le tavolate sicuramente meno lunghe, almeno tra di noi , Siamo Sinceri ! Non ci siamo trattenuti  e non abbiamo resistito  alle tradizionali tentazioni…

Quale calza per la Befana scegliere… 🧦

  Quale calza per la Befana scegliere… 🧦 La calza della Befana è un elemento imprescindibile, soprattutto per chi ha bambini in casa e vuole donare agli stessi una lunga serie di regali interessanti. Dai dolci ai piccoli giocattoli,  c’è soltanto l’imbarazzo della scelta. Ecco le calze che soddisfano i principali standard in materia di…

Buon Santo Stefano 2020❣

Buongiorno! Oggi giornata di totale relax ma soprattutto cercare di dimenticare il cibo e la cucina… Prima di tutto il team di BlogRomaisLove vuole fare gli auguri a tutti gli Stefano d Italia. Si sa che il giorno di Santo Stefano é una giornata che fa parte della tradizione italiana.   La ragione di questa festivitá…

Buon Natale luminoso❣️

  Natale. Luci di mille colori a illuminare i tuoi desideri; che questo Santo Natale possa avverare tutti i tuoi Sogni e tutte le tue Speranze. Buon Natale luminoso❣️ BlogRomaisLove

Natale 2020 a San Pietro❣️🎄

  La nascita di Cristo Salvatore rinnovi i cuori, susciti il desiderio di costruire un futuro più fraterno e solidale, porti a tutti gioia e speranza. Buon Natale!  BlogRomaisLove

Buon Natale 2020💌🎅🎄

Cari Lettori, un nuovo Natale è arrivato… Vi chiederete… abbiamo 700 morti al giorno e questi si occupano del Natale? È vero, le priorità sono davvero altre, c’è il grande disegno della guarigione nazionale e globale e degli anni a venire da costruire, quello invece è un giorno come gli altri, guardandoci indietro tra vent’anni…