Tutto bene, grazie, e tu? 

Tutto bene, grazie, e tu?    Mi hanno insegnato a cercare sempre il lato positivo delle cose, anche di quelle più dolorose. Ho imparato negli anni – sbagliando, soffrendo, sbattendo contro porte chiuse – che l’unico modo per guarire è riderci su. Ridere di me, prima di tutto, e poi ridere delle situazioni. Ridere anche mentre…